20, Luglio, 2024

Ricasoli, l’assessore Righi: “Gli interventi sul versante sud saranno tra i primi finanziati appena stabilite le risorse statali”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Giovedì scorso, durante un incontro in Regione, l’assessore ai lavori pubblici di Montevarchi ha sollecitato il dirigente tecnico sui finanziamenti necessari per completare l’intervento sulla frazione. Non ci sono ancora novità da Roma, ma l’ente regionale ha sottolineato che il progetto per Ricasoli è tra i primi dell’elenco

L’assessore ai lavori pubblici Arianna Righi ha sollecitato il dirigente del settore rischio idrogeologico della Regione in merito al finanziamento per ultimare i lavori alla frana di Ricasoli nel corso di una riunione del Collegio di Vigilanza che si è tenuta giovedì scorso. La spiegazione è arrivata dalla stessa Righi a un’interrogazione del consigliere Mauro Bindi durante il consiglio comunale odierno a Montevarchi.
 
“A margine di un incontro sulle casse d’espansione, ho chiesto al dirigente degli aggiornamenti sulle risorse necessarie per completare gli interventi sul versante sud, quello rivolto su via Chiantigiana”, ha dichiarato Righi. In base alla variante presentata, saranno necessari circa 700.000 euro, mentre 1 milione e 200.000 euro circa sono quelli impiegati per la messa in sicurezza del versante nord.

Ancora non ci sono novità sull’arrivo dei finanziamenti statali, "ma hanno spiegato che Ricasoli occupa i primi posti dell’elenco, quindi appena saranno decisi gli stanziamenti, questo progetto sarà tra i primi a ottenerli". Inoltre, la Regione ha assicurato l'impegno a contribuire per garantire controlli periodici sulla situazione della frazione.
 

Articoli correlati