08, Agosto, 2022

Degrado a Lagaccioni, cittadini infuriati. Rifiuti abbandonati e auto parcheggiate da mesi: “Servono controlli”

Più lette

In Vetrina

Negli ultimi giorni sono arrivate alcune segnalazioni a Valdarnopost per il degrado a Lagaccioni, l’area industriale di Figline. Autovetture e furgoni (senza tagliandi validi di assicurazione) lasciati da molto tempo lungo via Kennedy e rifiuti gettati nei campi. I cittadini: “Mancano i controlli”.

Uno stato di profondo degrado: rifiuti abbandonati ovunque, auto e furgoni con tagliandi delle assicurazioni scaduti parcheggiati per mesi lungo via Kennedy. E' la denuncia di alcuni cittadini e lavoratori della zona che nei giorni scorsi hanno segnalato la situazione a Valdarnopost.

Chiedono controlli da parte della Polizia Municipale: "La situazione è di profondo degrado ed è insostenibile sia per chi ci lavora che per chi ci abita. Chiediamo controlli da parte della Polizia Municipale. Qui non abbiamo mai visto nessuno".

L'aspetto sicuramente più preoccupante sono alcune autovetture parcheggiate ormai da mesi nella via, secondo i racconti. Anche furgoni e camion: uno di questi ha il cofano motore aperto e molto probabilmente qualcuno ha portato via dei pezzi. Le auto o non hanno il tagliando dell'assicurazione o questo risulta scaduto (uno addirittura dal 2012).

Nei campi limitrofi invece regna la sporcizia: qualcuno ha abbandonato un materasso mentre nella zona adiacente ad un piazzale imperversano plastica e bottiglie. Ogni giorno c'è un grande viavai di camion, raccontano i residenti che allo stesso tempo chiedono di controllare e monitorare anche una vasta area utilizzata come deposito di materiale edile.

Articoli correlati