07, Dicembre, 2022

Volontari ripuliscono la zona di Prulli di Sotto: raccolti 8 quintali di rifiuti abbandonati di ogni tipo

Più lette

In Vetrina

Una domenica mattina dedicata alla ripulitura della zona di Prulli di Sotto, nel comune di Reggello, da montagne di rifiuti abbandonati nell’ambiente: protagonista un bel gruppo di volontari sotto la guida dell’associazione Plastic Free, e alla presenza dell’Assessore all’ambiente di Reggello, Jo Bartolozzi, ha operato nell’ambito del programma delle giornate nazionali Plastic Free, con il Patrocinio del Comune di Reggello e la preziosa collaborazione della Croce Azzurra di Reggello e di AER.

La raccolta, secondo le prime stime, si attesta intorno agli 8 quintali di immondizia, opportunamente differenziata in attesa del trasporto al centro di raccolta del Poderino. In mezzo ai campi, vicino alle strade, è stato trovato di tutto: dai materassi fino agli pneumatici, ma anche scarti di lavori di demolizione e molti rifiuti di ogni genere. Un vero campionario dell’inciviltà.

“Di giornate così – ha commentato il referente di zona per Plastic Free, Tommaso Cappelli Fabbri – ne vorrei altre cento. Mi auguro che questo sia solo l’inizio di un cambiamento, di rispetto verso l’ambiente circostante e della propria terra. Il riprendersi i propri spazi e riscoprire il nostro territorio. Ringrazio tutti coloro che mi hanno aiutato e andiamo avanti verso nuove giornate come questa!”.

Soddisfazione per l’esito dell’iniziativa è stata espressa dal vicesindaco Bartolozzi: “Sono proprio in giornate come queste che ci consapevolizziamo di quanto ancora ci sia da fare in termini di comunicazione ambientale. Per fortuna però ci sono molte persone attente al tema e pronte a darsi da fare per la collettività”.

Il comune di Reggello coglie l’occasione per ricordare a tutti i cittadini che la tutela dell’ambiente è sancita dagli articoli 9 e 41 della Costituzione e che il ritiro dei rifiuti ingombranti è garantito gratuitamente dal gestore Aer Spa, chiamando il numero verde 800 011 895.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati