08, Giugno, 2023

Gemma Calabresi a Matassino per presentare “La crepa e la luce”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Appuntamento con una testimonianza d’eccezione, giovedì 20 aprile al Centro pastorale “Pino Arpioni” di Matassino: Gemma Calabresi, vedova del Commissario Calabresi ucciso dalle BR in un vile attentato, presenterà il suo libro “La crepa e la luce. Sulla strada del perdono, la mia storia”. L’iniziativa è organizzata dalla Parrocchia “Santa Maria Regina” di Matassino.

Una testimonianza di vita, di cammino, di perdono, che la vedova Calabresi ha percorso dal giorno dell’omicidio del marito, nel 1972, quando lei aveva venticinque anni, due bambini piccoli e un terzo in arrivo.

Dialogherà con l’autrice Filippo Boni, scrittore e vice sindaco di Cavriglia; sarà presente il Vescovo di Fiesole Monsignor Manetti e il sindaco di Reggello, Piero Giunti.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati