23.11.2015  10:15

Attraversamento dei binari, dopo il grido d'allarme dei pendolari arrivano i controlli della polfer alla stazione di Figline

di Eugenio Bini
Tre agenti della polfer questa mattina hanno effettuato controlli alla stazione di Figline. Nei giorni scorsi il grido di allarme dei pendolari: "Tantissimi studenti attraversano i binari. Spero che la foto arrivi ai genitori, affinché non si verifichi una tragedia". Un'abitudine diffusa anche tra i più grandi.


Foto pubblicata da Fabrizio Mindoli sul gruppo facebook del Comitato Pendolari Valdarno Direttissima
Dopo la denuncia dei giorni scorsi, controlli della polfer questa mattina alla stazione di Figline. A lanciare l'allarme era stato Gabriele Beccai sulla pagina facebook del Comtato Pendolari Valdarno Dirrettissima: "Troppi studenti attraversano i binari. Evitiamo una tragedia".

Quello dell'attraversamento dei binari è purtroppo un problema noto da mesi a Figline, soprattutto nelle ore di punta e che è aumentato sensibilmente da quando è stata aperta la nuova rampa al binario quattro. Valdarnopost ne aveva parlato anche nei mesi passati, dopo che la stessa Ansf aveva evidenziato l'allarmante situazione in Toscana, nella relaizone annuale sulla sicurezza ferroviaria.

Stamani, per la prima volta il controllo degli agenti della polfer: tre agenti che hanno effettuato un sopralluogo nella stazione figlinese. E Gabriele Beccai, l'autore dell'appello pubblico, stamani commenta: "Gli agenti hanno presidiato stamani la stazione: zero attraversamenti sui binari. Le nostre segnalazioni hanno funzionato. E’ chiaro che questa non sarà una soluzione a lungo termine ma almeno è un buon punto di partenza. Parliamo con i nostri figli e ricordiamo loro che oggi la Toscana è tragicamente al terzo posto in italia come volumi di incidenti ferroviari tra attraversamento".

Controlli accurati, in particolar modo al binario quattro, che dovranno sicuramente essere ripetuti.

Cronaca

 
comments powered by Disqus