29, Novembre, 2022

La Futsal Sangiovannese pronta ai blocchi di partenza della nuova stagione

Più lette

In Vetrina

Semaforo verde domani pomeriggio al campionato di serie B di calcio a 5, con la Futsal Sangiovannese, quest’anno inserita nel girone B e quindi non incontrerà le squadre marchigiane ma le squadre dell’Emilia-Romagna, meno forti fisicamente più dotate sul piano tecnico.

Quest’anno, in vista della riforma dei campionati, le promozioni saranno cinque (tre  dirette e due  passando dai play-off)  è l’obiettivo dei sangiovannesi è provare il passaggio di categoria, con Olimpia Regium, Bologna e Sant’Agata nel ruolo di favorite.

Proprio Sant’Agata è la squadra contro la quale i sangiovannesi debutteranno domani (sabato), in casa, con calcio d’inizio alle 15.  Subito un match dall’alto coefficiente di difficoltà per i ragazzi di mister Diaz: gli avversari possono vantare giocatori del calibro di Bruno Salerno e Pedro Guerra  (l’anno scorso a Modena in A2) oltre a Canale (ex Acqua&Sapone), Straface e Quaquarelli (entrambi ex Pro Patria), Di Norcia e il capitano Garofalo.

Articoli correlati