02, Dicembre, 2022

Grande successo per la “Strappaporpacci”, arrivano anche i ringraziamenti di Dynamo Camp

Più lette

In Vetrina

Sono soddisfatti gli organizzatori della “Strappaporpacci”, raduno non competitivo per mountain bike che si tiene sul territorio di Castelfranco Piandiscò, percorrendo i sentieri in mezzo a boschi e campi. La sesta edizione è andata in scena domenica 18 settembre, ed ha raggiunto un ottimo successo sia in termini di partecipazione (circa 180 presenze) che di soddisfazione per chi ha partecipato.

Molti complimenti e congratulazioni per gli organizzatori, la proloco di Pian di Scò in collaborazione con il gruppo Tafano’s BIKER. E poi c’è l’importante lato solidale: il ricavato infatti è andato alla Dynamo Camp, che era presente con un banchino e tre operatrici, e che ha inviato una lettera di ringraziamento: “Cari Amici di PRO LOCO PIAN DI SCO’, Grazie di cuore per aver scelto di sostenere le famiglie, i bambini e i ragazzi di Dynamo Camp, con l’inziativa “La Strappaporpacci” del 18 Settembre 2022. Con la vostra donazione partecipate alla costruzione di un’esperienza indimenticabile, che ogni anno coinvolge migliaia di bambini che ridono, giocano e si mettono alla prova a dispetto della loro malattia. Solo grazie alla generosità di persone come voi difendiamo ogni anno, da più di dieci anni, il diritto alla felicità, promuovendo in Italia i benefici della Terapia Ricreativa, aiutando i nostri piccoli ospiti a trovare la fiducia in se stessi e nelle loro possibilità”.

Qui il video-racconto pubblicato dalla pagina facebook della Strappaporpacci (realizzato da SI Production e Sunflower Operazione Droni).

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati