29, Novembre, 2022

In pensione l’ostetrica Veronica Vannucci, dopo quarant’anni di servizio. Più di mille i bambini che ha fatto nascere

Più lette

In Vetrina

Ultimo giorno di lavoro, oggi, per Veronica Vannucci, ostetrica in servizio all’Ospedale del Valdarno. La sua è stata una vita professionale spesa a fianco delle mamme e dei bambini, iniziata nel 1981 come infermiera al Cto di Firenze e proseguita poi proprio come ostetrica, prima a Piombino, poi in Valdarno, dove è arrivata in servizio all’ex ospedale di Montevarchi nel 1987.

Da allora, sono stati più di mille i bambini valdarnesi che Veronica Vannucci ha aiutato a venire alla luce: per la precisione 1048, molti dei quali nella vasca nativa, presente alla Gruccia. L’ultimo parto a cui ha assistito risale a settembre 2013: da lì in poi si è dedicata all’ambulatorio ostetrico e ginecologico, diventandone la responsabile.

Nel suo ultimo giorno in servizio le colleghe del reparto dell’Ospedale del Valdarno le hanno dedicato una piccola festa e un pensiero: “Oggi termina il tuo percorso professionale, la nostra cara amica e collega Veronica. Un grazie speciale per la grande eredità che ci hai lasciato, sia professionale che umana, Cercheremo di farne tesoro. La fine di un percorso segna l’inizio di uno nuovo, ti auguriamo di guardare al futuro con gioia ottimismo e tenacia qualità che ti hanno sempre distinta. Ci mancherai “ma il bello di lasciare é la felicità di avere avuto”.

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati