27, Giugno, 2022

Tre lampioni danneggiati davanti al Centro Sociale di Pergine. Il sindaco: “Una bravata che brucia i soldi della comunità”

Più lette

In Vetrina

Tre lampade di altrettanti lampioni in frantumi nella notte tra venerdì e sabato: molto probabilmente qualcuno ha volontariamente preso di mira i punti luce davanti al Centro Sociale con pistole ad aria compressa

Tre lampade di altrettanti lampioni danneggiate e rotte nel tratto di strada davanti al Centro Sociale di Pergine. La scoperta sabato mattina, subito avvertiti l'ufficio tecnico del comune e la Polizia Municipale.

La presenza di pallini di palstica a terra fa supporre l'atto volontario di qualcuno che ha sparato ai tre punti luce con pistole ad aria compressa la sera di venerdì o durante la notte. "Un'altra bravata che brucia i soldi di tutta la comunità", ha commentato il sindaco Simona Neri.
 

Articoli correlati