17, Luglio, 2024

Strade da rifare, la giunta Benucci stanzia i primi 130mila euro per la manutenzione: approvato il progetto. “Lavori non più rimandabili: il via entro l’anno”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Dopo lo sblocco della intricata vicenda legata alla strada di Secchieta, l’amministrazione comunale di Reggello stanzia i primi 130 mila euro per la manutenzione di altre strade del territorio: “Lavori importanti per la messa in sicurezza dei centri abitati, finanziati con le somme del 2013. Cercheremo di utilizzare anche l’avanzo di amministrazione del 2014 per altri interventi di manutenzione”. Il via ai lavori entro l’anno, mentre sta per essere bandita la gara per la strada di Croce Vecchia-Secchieta.

Dopo aver sbloccato l'intricata vicenda relativa alla strada di Croce Vecchia, l'amministrazione comunale di Reggello finanzia la manutenzione di altre strade del territorio. 128mila euro queste le somme messe a disposizione per il progetto di manutenzione, approvato nei giorni scorsi. 

“Vista la necessità di intervenire al ripristino delle normali condizioni di sicurezza e decoro dei piani viari delle strade comunali urbane e non, facenti parte del reticolo viario del comune di Reggello, si è provveduto a redigere il progetto tale da permettere di intervenire in modo puntuale ed efficace al ripristino dei piani viari con l’esecuzione delle necessarie opere” si legge nella relazione tecnica alla delibera di giunta.
 
Gli interventi riguarderanno via Caduti di Secchieta nel capoluogo, Piazza Folchi a Cascia, Via fratelli Bandiera a Leccio, Via 8 Settembre a Cancelli, Via Savonarola, Via Cesare Beccaria, Via Granduca Leopoldo e Via Boccaccio a San Clemente, Via Cadorna a Donnini, Via Pistelli a Matassino.
 
Previsti interventi di ripristino del sottofondo stradale, fresature e riasfaltatura dei punti più critici. Costo previsto 128mila euro.
 
“Sono lavori di manutenzione urgenti e molto importanti, finanziati con le somme a disposizione del 2013 necessari per mettere in sicurezza la viabilità dei centri abitati – sottolinea il sindaco di Reggello, Cristiano Benucci – Speriamo di averli conclusi entro la fine dell’anno. Cercheremo allo stesso tempo di finanziare altri interventi analoghi con l’avanzo di amministrazione del 2014”.
 
Nel frattempo gli uffici comunali, dopo l’approvazione del progetto definitivo ed esecutivo per la messa in sicurezza della strada di Croce Vecchia, stanno adesso predisponendo il bando di gara. L’obiettivo è quello di dare il via ai lavori in autunno. I tempi di ultimazione dovrebbero essere molto brevi – poche settimane di lavoro – a differenza dell’iter burocratico che ha richiesto – per il finanziamento dell’opera (il cui costo è di circa 350mila euro) – anni di confronto con gli enti interessati dalla strada che collega il Valdarno al Casentino.

“Adesso però – conclude il sindaco Benucci – è necessario non perdere altro tempo”.
 

Articoli correlati