25, Maggio, 2024

San Giovanni e Sangiovannese in lutto, è morto Marco Merli

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Una gran brutta notizia ha scosso la domenica mattina di San Giovanni: è morto in Marocco, dove si trovava in vacanza con la famiglia, per un malore, Marco Merli. Aveva 61 anni.  Il rientro in città era previsto per martedì.

Imprenditore e ai vertici della Sangiovannese, era il presidente del Comitato Biancoazzurro, associazione nata qualche anno fa le cui finalità sono quelle  di sostenere da un punto di vista organizzativo e logistico il Marzocco.

“Non ci sono parole, oggi la città piange un grandissimo uomo che è stato l’emblema della rinascita della Sangiovannese. Con la sua scomparsa  -scrive la società sulla sua pagina facebook- si ammaina una bandiera, cade una colonna portante per tutta San Giovanni e nulla sarà più come prima. Ciao Marco, vogliamo salutarti con un silenzio infinito e la promessa di voler bene alla tua Sangiovannese. Alla moglie Susanna, ai figli, ai parenti un lunghissimo abbraccio”.

Anche il Comune di San Giovanni, del quale la moglie di Merli era dipendente, esprime il suo cordoglio: “Apprendiamo con dolore e sgomento della scomparsa improvvisa di Marco Merli, presidente del Comitato Biancoazzurro, figura di rilievo nel mondo sportivo ed imprenditoriale della nostra città. Siamo esterrefatti e ammutoliti di fronte a questa enorme perdita per tutta la nostra comunità cittadina. Ci stringiamo con affetto sincero e commozione profonda alla famiglia, alla moglie Susanna, ai figli, Francesco e Tommaso”.

Condoglianze sono arrivate anche da Montevarchi: “Il presidente e tutto il consiglio direttivo dell’Aquila Montevarchi si stringono attorno alla famiglia Merli per l’improvvisa scomparsa di Marco Merli, Presidente del Comitato della Sangiovannese”. Lo stesso anche da  Figline: “Il presidente Nicolé Sarri e tutto il Figline 1965 si stringono attorno alla Sangiovannese per l’improvvisa e prematura scomparsa di Marco Merli, presidente del Comitato Biancoazzurro. Tutto il territorio perde un’importante figura di riferimento per il movimento calcistico e sportivo. Alla famiglia Merli, alla società e a tutti i tifosi sangiovannesi le più sentite condoglianze da parte del club gialloblù”.

Articoli correlati