28, Novembre, 2022

Resco Reggello, parla mister Miliani: “Felice di esser rimasto, ora puntiamo alla salvezza”

Più lette

L’allenatore che ha guidato i reggellesi fino alla vittoria dei playoff e al salto in Promozione è stato da poco riconfermato sulla panchina bianco-celeste. “Dalla Terza fino a qui, ottenendo riconoscimenti sempre e solo sul campo. Ci aspetta un campionato duro, ma siamo pronti per ripartire”

“Felice di questa scelta. Ora ripartiamo per preparare un campionato difficile con l’obiettivo di raggiungere la salvezza”. Dopo una promozione che è già nella storia del club, mister Alessio Miliani è pronto ad affrontare la prossima sfida sulla panchina della Resco Reggello. Ecco le sue prime parole dopo la riconferma alla guida dei biancocelesti.

“Sono felice di restare”, ha detto Miliani. “Credo che sia la soluzione migliore e il giusto riconoscimento dopo il lavoro che abbiamo fatto lo scorso anno tutti insieme, staff e giocatori. Sono stati loro i primi artefici della bella annata”. Un torneo chiuso a sorpresa con il salto in Promozione. Sarà una prima volta anche per Miliani. “Sono partito dalla Terza categoria per arrivare fin qui, avendo sempre ottenuto risultati e riconoscimenti sempre e solo sul campo. È chiaro che il prossimo anno il nostro girone di Promozione sarà tanto bello quanto purtroppo anche molto difficile”.

Una neopromossa non può partire con obiettivi diversi dalla salvezza, “che proveremo a raggiungere fosse anche all’ultimo secondo dell’ultima partita di campionato o dei play out. L’importante sarà restare in categoria, in qualsiasi modo”. Non resta quindi che iniziare a programmare il lavoro, “probabilmente al via sabato 16 agosto, anche se restano alcuni dettagli dell’organizzazione da definire”.

Articoli correlati