26, Settembre, 2022

Inizio maggio con i primi eventi all’aperto e tanta cultura tra teatro, letteratura, arte: ecco l’agenda del weekend in Valdarno

Più lette

In Vetrina

Maggio parte con i primi appuntamenti all’aperto con camminate, cibo di strada e molto altro, più tante iniziative culturali che caratterizzano il fine settimana del Valdarno

VENERDÌ 3 MAGGIO

Inizia il weekend lungo della nona edizione di "Sguardi sul Reale" con le connessioni come tematica principale: alle 9 un documentario che mette in luce la catastrofe siriana grazie all'arduo lavoro dei due registi Ghiath Ayoub e Saeed Al Batal. "Still Recording" vincitore del premio del pubblico alla settimana della critica del Festival di Venezia 2018, al film seguirà un incontro skype con i registi. Qui l'articolo di presentazione.

In occasione del 75° anniversario della Liberazione torna "Sui sentieri della libertà", giunta alla sua decima edizione la passeggiata della memoria toccherà numerosi luoghi cruciali per la storia del comune di Figline Incisa, più numerosi interventi. Partenza prevista per le 9.30 da Poggio alla Croce. Qui le informazioni.

Weekend da segnare per gli amanti del cibo di strada, a Figline, dalle 17, partirà "Streetfood", evento che prevederà gli ormai riconosciuti e apprezzati food truck assieme a musica e bevande, tutto in piazza Marsilio Ficino. Ingresso libero.

Evento speciale, quello organizzato dall'associazione Genitori Divisi presso il circolo Rinascita a Figline, a partire dalle 20 un aperitivo di benvenuto per poi procedere ad una serata dedicata ad "Alienazione e diritti" in compagnia di esperti e di un cortometraggio dal titolo "Mamma non vuole".  Qui le informazioni

SABATO 4 MAGGIO

Una giornata dedicata alla natura quella che si svolgerà a Badia a Ruoti, frazione di Bucine, divisa tra un'escursione primaverile mattutina e un incontro pomeridiano che verterà sulla cucina e l'uso delle erbe spontanee. L'evento "L'erba voglio in Valdambra" inizierà con il ritrovo, alle 9, presso l'abbazia e la partenza con lungo un percorso caratterizzato dai sentieri della Valdambra; alle 17.30, avverranno le due discussioni con i due naturalisti. Seguirà cena nel refettorio dell'abbazia. Qui le informazioni.

Una mattinata rivolta alla storia di Figline, quella organizzata dal centro sociale il Giardino, con la "Camminata della salute e della cultura": assieme a Daniela Matteini, i partecipanti, potranno visitare i luoghi storici di Figline. Partecipazione gratuita e partenza prevista dal centro sociale per le 9.30. Qui le informazioni

Per la serie di appuntamenti di "Agenda Letteraria" una mattinata dedicata ai bambini con un laboratorio ludico a cura dell'associazione Conkarma. Alle 10.30 presso la biblioteca Marsilio Ficino a Figline si terrà la presentazione del libro "Vita di Picciu. L'amico che non si vede" una raccolta di parole di una bambina vera e del suo amico immaginario.

Continua il fine settimana in cui Figline è città ospite di "Streetfood", un'intera giornata, a partire dalle 11.30 fino a mezzanotte, sarà dedicata a food truck, musica e bevande presso piazza Marsilio Ficino.

Prosegue il weekend di "Sguardi sul Reale" avente le connessioni come tematica principale: alle 14 si terrà un laboratorio con l'artista Guido Bisagni, in arte 108, dal titolo "Esplorare forme con 108". Il workshop tratterà delle misteriose regole che danno vita ad una forma astratta e il determinarsi della sua bellezza. Ingresso libero. Qui l'articolo di presentazione

Primo appuntamento per "La storia in villa", la serie di incontri organizzati dall'Accademia del Poggio sulla storia del Valdarno nei suoi luoghi d'eccezione. Oggi, alle 17, si terrà la visita di Villa Petrolo a Mercatale, frazione di Bucine, alla presenza di Maria Elena Cortese, storica e scrittrice de "Il Valdarno dei castelli secoli XI-XIV". Al termine dell'incontro sarà possibile visitare le cantine della tenuta con degustazione di vino.

Incontro sulla storia di Montevarchi, quello che si terrà alle stanze Ulivieri alle 17: lo studioso Antonio Losi illustrerà ai partecipanti un percorso storico riguardante il passato della città durante l'epoca romana con "Nobil Terra Murata".

Inaugurazione della mostra fotografica "Palermo. Storie di mercati" presso l'istituto Marconi a San Giovanni: uno sguardo profondo sulla quotidianietà e la teatralità degli storici mercati della città siciliana, tutti fotografati in bianco e nero. Appuntamento per le 17.30 con ingresso libero. Qui le informazioni.

"Sguardi sul Reale" si riempie di iniziative nella serata di sabato: si parte dalle 18 con uno scontro poetico tra improvvisatori di ieri e di oggi con il live "Tutto il mondo è quartiere", a cui seguirà l'apericena "Convivio – Fettunta & Pop Corn"; dopodiché tocca a due proiezioni: la prima riguarderà una piccola indagine sull'amore nel cortometraggio dal titolo "Se dico amore a cosa pensi?", la seconda è quella di un film autentico e commovente, "The things we keep", di Alessandro Cassigoli e Casey Kauffman, i quali hanno raccolto corrispondenze video e girati su skype durante i viaggi di Casey nelle regioni più pericolose del globo, soffermandosi sul loro legame e sulla possibilità di superare qualunque confine. Qui l'articolo di presentazione

In occasione della mostra di Antonello da Messina a Milano, il centro sociale il Giardino, a Figline, ripercorre la storia e l'arte del famoso artista siciliano. L'evento "Antonello in mostra a Milano" si terrà alle 18 a cura della dottoressa Patrizia D'Orlando. Qui le informazioni.

Ultimo appuntamento per "Invito all'ascolto", la rassegna musicale/culturale per approfondire testi, musiche e storia degli autori di musica classica della stagione concertistica. Al ridotto del teatro Garibaldi di Figline si conclude alle 21 con "Il demone e il violoncello" soffermandosi su Arenskij, C'ajkovskij e Rubins'tein dei quali verranno eseguiti alcuni brani. Sul palco ci saranno l'orchestra Toscana e Mario Brunello nella doppia veste di direttore e violoncello.

A Laterina si apre la stagione di musica classica "Not(t)e di Primavera", una serie di incontri rivolti agli appassionati e non solo, con professionisti che eseguiranno un repertorio allo stesso tempo ricco e divertente. Il primo incontro, presso la chiesa Santi Ippolito e Cassiano, si terrà alle 21 con un concerto per banda, coro e organo eseguito dalla filarmonica di Santa Cecilia di Laterina e corali di Santa Cecilia di Loro Ciuffenna e San Niccolò di Radda in Chianti.

DOMENICA 5 MAGGIO

Torna il mercatino dei ragazzi a Figline a cura del Calcit Valdarno Fiorentino, per la sua dodicesima edizione l'evento è previsto a piazza Marsilio Ficino durante tutta la giornata di domenica.

Possibilità di visitare e pranzare nella tenuta di Petrolo a Mercatale, frazione di Bucine, l'evento "Incontriamoci a Petrolo", organizzato da Slow Food Valdarno, permetterà di essere ospiti del proprietario Luca Sanjust che, a partire dalle 10, accompagnerà i visitatori nella tenuta e nelle cantine, l'incontro terminerà con un pranzo conviviale ispirato ai valori di Gastone Bazzocchi, nonno di Sanjust. Qui le informazioni

A Loro torna l'evento primaverile per eccellenza con "Le vie dell'orto fiorito", caratterizzato dalla mostra mercato dei fiori ed il mercatino dell'artigianato e del bricolage, occasione, anche, per ammirare i cavalli di ogni genere e razza nella tradizionale esposizione equina. La giornata prenderà il via alle 10 con i negozi del borgo aperti per l'intera manifestazione. Qui l'articolo di presentazione

Domenica di apertura straordinaria per il museo del Cassero a Montevarchi con "Domenica mattina al Cassero", sarà possibile visitare il museo alle 10.30 con guida in inglese e alle 11.30 con guida in italiano senza alcuna prenotazione.

Si conclude il weekend di "Streetfood" in piazza Marsilio Ficino a Figline, anche oggi l'evento partirà dalle 11.30 fino a mezzanotte con i tipici food truck, musica e bevande a farla da padrone.

Riapre la stagione del castello di Sant'Ellero, frazione di Reggello, che per l'occasione terrà l'evento "Maggio diVino al Castello": alle 16 partirà una giornata dedicata al vino con la presentazione del programma di eventi enogastronomici al castello, la visita al castello di Sant'Ellero più la degustazione dei vini del territorio.

All'auditorium comunale di Loro sarà proiettato il docufilm "Sogni Comuni", una raccolta di 12 storie di comuni italiani virtuosi che hanno deciso di cambiare il loro paese in meglio con impegno e autenticità, dal riciclo dei rifiuti all'integrazione tra culture e tanto altro. L'appuntamento si terrà alle 17 con ingresso libero. Qui l'articolo di presentazione. Qui le informazioni.

Il weekend di "Sguardi sul Reale" si conclude con una giornata dedicata alla cucina italiana tramite un ospite d'eccezione: Daniele De Michele, in arte Donpasta, dj, economista e appassionato di gastronomia alle 17 terrà il laboratorio gratuito "Mani in Pasta" aperto a bambini e famiglie interessati alla pasta fatta in casa. Seguirà la presentazione e la proiezione del suo film "I Villani", il quale narra l'importanza del preservare la cucina popolare italiana amata in tutto il mondo. Qui l'articolo di presentazione

Al teatro comunale di Bucine alle 21 uno spettacolo che ambisce a far ridere, ma anche trasmettere riflessioni importanti sulla vita umana realizzato da Matteo Sinatti: "Tu chiedi a Diogene" rappresenterà delle stravaganti sedute dallo psicologo in cui i personaggi, storici e non, cercheranno la strada per la felicità. Qui le informazioni

Articoli correlati