08, Febbraio, 2023

Covid-19, continua senza sosta l’attività in favore delle persone più fragili

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Report di un mese di attività: consegna delle mascherine e della spesa e dei medicinali

Protezione Civile Montevarchi e dalle Associazioni Carabinieri del Valdarno, Carabinieri sezione di Montevarchi, Bakonghe, Curva Rossoblù, dall'Associazione calcio Pestello e da tanti singoli volontari nel territorio comunale stanno continuando senza sosta le consegna a domicilio di spese e medicinali a persone fragili, anziane e con difficoltà ad uscire. 

Nelle 4 settimane di svolgimento sono stati in tutto 999 i servizi effettuati: 498 attività di informazione, 347 consegne a domicilio per la spesa e 144 consegne a domicilio per i medicinali. Circa 1.174 sono i km percorsi per coprire il tratto dal luogo dove si è svolta la spesa e la consegna al domicilio del richiedente. A questi vanno aggiunti anche i km percorsi per gli appelli con auto e megafono per invitare le persone a restare a casa e i servizi di consegna delle mascherine che portano il totale dei km a oltre 1.700 e le ore di lavoro complessive dei volontari ad 842. 

Il numero 3398761332 è attivo tutti i giorni (festivi compresi) dalle ore 8 alle ore 20. Sono stati coinvolti in questi giorni 503 volontari che hanno svolto anche altri servizi, come la diffusione dell'invito del Sindaco a rimanere a casa per tutto il territorio comunale, la consegna di mascherine, la consegna di dispositivi per la scuola ad alcuni alunni.

"Li ringraziamo per questa loro attività che continuerà anche nelle prossime settimane, considerato che il periodo di distanziamento sociale è stato prorogato fino al 3 aprile. L'intento principale è di aiutare le persone fragili a non uscire di casa per evitare anche la più piccola possibilità di contagio".

 

 

 

Articoli correlati