30, Gennaio, 2023

Covid-19, il carrello solidale del gruppo Fratres per la Caritas

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Si tratta di una raccolta fondi per la Caritas di San Giovanni: l’obiettivo è acquistare beni di prima necessità per le persone e famiglie in situazioni di difficoltà

Il gruppo Fratres di San Giovanni, da oltre 10 anni impegnato nel promuovere la Donazione di Sangue, ha deciso di essere parte attiva nel territorio anche in questo periodo così difficile di emergenza legata al coronavirus. Dopo aver effettuato una donazione al Calcit per aiutare l’Ospedale del Valdarno adesso ha dato il via a una campagna di raccolta fondi in favore della Caritas. L'obiettivo de "Il carrello solidale Fratres per caritas" è quello di acquistare beni di prima necessità per le persone e famiglie in situazioni di difficoltà.

"La Caritas di San Giovanni Valdarno è fortemente radicata sul territorio e di sicura affidabilità, conosce le situazioni di precarietà pregresse e già è stata cercata da nuove famiglie in difficoltà a causa dell'emergenza Covid-19. Purtroppo la situazione in cui stiamo vivendo è un'emergenza globale che sta mettendo a dura prova tutti noi, sia dal punto di vista sanitario, psicologico, che da quello economico. Tutti ne saremo colpiti ma chi ne subirà maggiormente le conseguenze sarà chi già viveva in situazioni di difficoltà o di fragilità, creando nuove situazioni di povertà. I numeri, purtroppo, sono destinati a crescere. Chiediamo l'aiuto per la nostra campagna sia ai nostri carissimi donatori, sia a chi anche con una piccola somma vorrà dare il suo contributo".

Chiunque voglia contribuire può farlo aderendo alla campagna sul sito “gofundme” (qui)

Per informazioni sulla Fratres o sulla raccolta fondi è possibile contattare: Alessandro Tommasi 3297349312, Davide Giannetti 3287403829 e Laura Favilli 3493167625.

 

 

 

Articoli correlati