25, Luglio, 2024

Centoventi nuove assunzioni in Valdarno: a fare da traino è ancora il settore della moda

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Sessanta posti al The Mall di Leccio, altri sessanta per artigiani specializzati nella lavorazione della pelle, ricercati da agenzie del lavoro per conto di Prada. Ancora una volta le assunzioni vengono dal principale motore di sviluppo economico del Valdarno: la moda

Due campagne di nuove assunzioni per un totale di 120 posti di lavoro, in Valdarno. Entrambe nel settore della moda, anzi dell'alta moda: anche se si tratta di due campi diversi. Da una parte la produzione, dall'altra la vendita negli outlet. 

Il fondovalle valdarnese, ormai si sa, è fortemente caratterizzato dal punto di vista economico e produttivo. Con il comparto dell'edilizia che ancora resta impantanato, e quello industriale che (dove ancora sopravvive) arranca, la moda è il vero motore dello sviluppo del Valdarno. Accanto alle grandi case di moda (leggi Prada, ma non solo) ci sono le decine di piccole e medie imprese che costituiscono il cosiddetto indotto.

Il bacino di posti di lavoro, che nel complesso sono migliaia, ha per ora retto all'impatto della crisi. Lo dimostrano anche le nuove assunzioni. Sessanta di queste sono proprio rivolte ad artigiani esperti nella lavorazione della pelle. Addetti al taglio, alla lavorazione del pellame, addetti al banco e macchinisti, tutti destinati a lavorare per il gruppo Prada. Specializzazione ed eperienza, però, sono ritenuti fondamentali. Il gruppo guidato da Fabrizio Bertelli aveva già annunciato assunzioni: sarebbero trecento, nel corso del 2015, negli stabilimenti fra il Valdarno e l'area fiorentina. 

La selezione per queste sessanta assunzioni è curata da una agenzia per il lavoro, la Openjobmetis, che annuncia di stare "cercando per una nota casa di moda del territorio fra Firenze e il Valdarno, 60 sapienti artigiani che con maestria, precisione e gusto lavorino le pelli per confezionare borse di altissima qualità e rigorosamente made in Italy". Il curriculum va inviato a montevarchi@openjob.it. A cercare le stesse figure professionali è anche un'altra agenzia, la Manpower di Terranuova. In questo caso la mail di riferimento è valdarno@manpower.it. 

Sempre in questi giorni è partita una ricerca di personale anche al The Mall di Leccio nel comune di Reggello, per i nuovi punti vendita in apertura: anche qui, sessanta le figure ricercate. In questo caso, però, i contratti di lavoro previsti sono a tempo determinato. Quaranta posti sono per commessi: occorre un'ottima conoscenza dell'inglese, e si cerca anche chi parla russo, cinese o arabo. Altri venti posti sono per addetti al magazzino, anche qui è preferibile la conscenza dell'inglese. Curriculum a fashion@articolo1.it.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati