21, Maggio, 2022

Aperte le iscrizioni ai servizi scolastici, l’assessore Tinuti: “Abbiamo mantenuto invariate le tariffe”

spot_img

Più lette

Sono aperte le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado nonché ai servizi di refezione e trasporto messe a disposizione del comune di Rignano per gli studenti nuovi iscritti. Servizi che, anche nell’anno scolastico 2022/2023, rimarranno a costi invariati per le famiglie, come spiega l’assessore Sonia Tinuti: “Il compito di un’Amministrazione attenta e al passo con i tempi è avere la consapevolezza di puntare continuamente sulla qualità dei servizi scolastici. Inoltre, anche quest’anno, abbiamo anche voluto dare un piccolo grande segnale continuando a mantenere tutti i servizi senza alcun aggravio di costi per le famiglie”.

Una decisione presa in considerazione del difficile momento attuale: “In questa fase di difficoltà economiche diffuse – conclude l’assessore Tinuti – abbiamo ritenuto opportuno mantenere inalterate le tariffe, nonostante il maggior costo che l’Amministrazione si trova a sostenere per garantire i servizi con le adeguate norme di sicurezza per il contenimento della pandemia”.

Per quanto riguarda le iscrizioni scolastiche, i termini sono aperti fino al 28 gennaio: tutte le informazioni si possono richiedere alla Segreteria dell’Istituto Comprensivo di Rignano/Incisa o sul sito web dell’Istituto https://www.scuolerignanoincisa.edu.it/. Per quanto riguarda invece, nello specifico, le iscrizioni ai servizi di mensa e trasporto per i nuovi iscritti, la procedura dovrà essere effettuata online attraverso il portale dei SERVIZI SCOLASTICI accessibile dal sito web del Comune di Rignano sull’Arno all’indirizzo https://rignanosullarno.comune-online.it/web/home/ ed è necessario essere in possesso delle credenziali SPID o CNS o CIE.  L’inoltro online della domanda dovrà avvenire entro il termine di venerdì 25 febbraio.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati