21, Luglio, 2024

Discarica a cielo aperto ai Poggi, nel cuore delle balze c’è persino un tagliaerba

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Vecchi infissi, pneumatici e anche un tagliaerba: tutto in mezzo alla cornice naturale delle Balze. Arriva da Castelfranco, questa volta, l’ennesima segnalazione di episodi di inciviltà

Un tagliaerba rotto, alcuni vecchi infissi, uno pneumatico e un sacco di altra robaccia. Non è il centro di raccolta dei rifiuti di Faella, ma la strada dei Poggi, poco lontano dal centro abitato di Castelfranco. 

Un angolo di Balze praticamente ridotto a discarica a cielo aperto. La segnalazione arriva da un lettore, e ritrae la situazione che si osserva salendo la strada dei Poggi, poco dopo il foro per Faella. Uno spettacolo indecoroso che parla da solo. 

Ne arrivano a decine, di segnalazioni di questo tipo: Valdarnopost le sta raccogliendo e pubblicando tutte. Un racconto di quotidiana inciviltà e ignoranza. Non solo chi abbandona rifiuti all'aperto è passibile di multe e denunce, ma è anche stupido: gli stessi rifiuti ingombranti, infatti, possono tranquillamente essere portati ai centri di raccolta. Gratuitamente. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati