16, Agosto, 2022

Bekaert, ultima chiamata: il tavolo in videoconferenza convocato questa sera

Più lette

In Vetrina

Alle 18.30 l’incontro convocato dalla viceministra Todde, si scoprir se l’azienda ha intenzione o meno di prolungare la Cassa integrazione

Ultima chiamata per la vertenza Bekaert: questo pomeriggio, alle 18,30, tornerà infatti a riunirsi il tavolo presso il Ministero dello Sviluppo Economico, in videoconferenza. Sarà il momento decisivo per capire se c'è ancora del tempo per portare avanti l'ipotesi di reindustrializzare il sito collegandolo al lavoro che si sta portando avanti per Piombino, oppure se da domani i 120 lavoratori rimasti in vertenza saranno ufficialmente licenziati. 

Venerdì scorso, infatti, l'incontro convocato dalla viceminista Todde si era concluso con una sospensione, di fatto: l'azienda si è riservata del tempo per riflettere sulla proposta arrivata dal Ministero di prolungare a fine giugno la scadenza della cassa integrazione e dare così ulteriore fiato alla vertenza. 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati