07, Dicembre, 2021

Pirelli/Bekaert, quale futuro per lo stabilimento figlinese?

Bekaert, la Fiom chiede un incontro urgente a Comune e Regione: “Serve chiarezza sulla bonifica e su eventuali interessamenti”

Una richiesta d'incontro alla Sindaca di Figline e Incisa, Giulia Mugnai, e al Consigliere del Presidente Giani per il lavoro, Valerio Fabiani: a lanciarla...

Bekaert: depositati in tribunale i ricorsi di due ex lavoratori contro i licenziamenti

Sono stati depositati ieri, presso il Tribunale di Firenze i ricorsi presentati da due ex lavoratori Bekaert contro i licenziamenti da parte della multinazionale. I due ex dipendenti sono patrocinati dalla Fiom Cgil di Firenze, e il segretario Daniele...

Degrado dello stabilimento Bekaert di Figline. Nessuna manutenzione nell’area

Erbacce, degrado e abbandono. Salta subito agli occhi la situazione in cui versa lo stabilimento Bekaert di Figline situato in via Petrarca. Dal giugno 2018 lo stato degli edifici dove veniva prodotta la cordicella metallica è andato deteriorandosi sempre...

Bekaert: la Fim incontra l’advisor Sernet con il segretario nazionale Benaglia

“Non dimentichiamoci dei 100 lavoratori Bekaert che sono ancora senza lavoro. Non possiamo abbandonarli in mezzo alla strada, non dobbiamo lasciarli senza speranza. Domani incontreremo l’advisor Sernet per conoscere le novità su questo fronte.” A dirlo è il segretario...

Formalizzato il ‘protocollo Bekaert’: istituzioni, sindacati e associazioni di categoria insieme per ricollocare i lavoratori

Riunione del tavolo a Figline, alla presenza del presidente Giani: "Grande adesione a questo progetto, che punta a trovare un lavoro ai 110 lavoratori licenziati. Per noi la pagina non chiusa, cos come continuiamo a lavorare al polo toscano dell'acciaio con Piombino"

Bekaert: Giani convoca un incontro a Figline con sindacati, associazioni di categoria e sindaci

L'obiettivo di dare concretezza all'idea di un "bacino" di lavoro per il ricollocamento degli oltre cento operai licenziati dalla multinazionale. Un percorso che potrebbe diventare un esempio per altre crisi

Bekaert, incontro con il Mise. L’azienda conferma gli incentivi gi previsti, ma non ci saranno nuovi ammortizzatori

Poca soddisfazione da parte dei sindacati dopo l'incontro in videoconferenza. Restano gli impegni per la ricollocazione dei lavoratori e la disponibilit a lavorare per la reindustrializzazione, ma non ci sono altre aperture da parte di Bekaert alle richieste dei sindacati

Bekaert: alcuni lavoratori, patrocinati dalla Fiom, contestano i licenziamenti

I lavoratori hanno inviato le lettere di contestazione dei licenziamenti operati da Bekaert. Calosi (Fiom): Non li lasceremo soli finch non avremo realizzato la reindustrializzazione

Bekaert, il Mise convoca un nuovo incontro per il 21. Oggi tavolo in Regione, si punta a legare Piombino e Figline

Si lavora ancora al futuro dei lavoratori e, sull'altro fronte, sulla reindustrializzazione. Calosi (FIOM): Nessun accordo con un'azienda che manca di rispetto a lavoratori, istituzioni e territorio. Se non vi sar una reindustrializzazione, vincoliamo Bekaert alla bonifica dell'area