09, Agosto, 2022

Approvata all’unanimità anche dai due consigli la mozione sul Registro dei tumori

Più lette

In Vetrina

Il documento redatto in maniera congiunta da Cresce San Giovanni, Terranuova in comune e Democratici e Progressisti per accentrare di nuovo l’attenzione sull’ampliamento del registro anche al Valdarno e alla Provincia di Arezzo è stato approvato adesso dai consigli comunali di Montevarchi, San Giovanni, Castelfranco Piandiscò e Terranuova

Anche il consiglio comunale di San Giovanni e quello, la sera prima, di Castelfranco Piandiscò, hanno approvato all'unanimità la mozione sull'estensione del Registro dei tumori della Toscana anche al Valdarno e alla Provincia di Arezzo. Redatta in maniera congiunta dai gruppi Cresce San Giovanni, Democratici e Progressisti e Terranuova in Comune ha lo scopo di sensibilizzare di nuovo la politica sull'importanza della realizzazione del Registro e di chiedere azioni concrete.

Adesso, dunque, Montevarchi, San Giovanni, Castelfranco Piandiscò, Terranuova hanno approvato il documento. Il direttore generale della Asl8 Enrico Desideri poco tempo fa ha già annunciato, nell'incontro con i sindaci e i consiglieri valdarnesi, la copertura dell'azienda sanitaria per istituire il registro dei tumori anche in provincia di Arezzo e in Valdarno.

Per questo è stata siglata nel mese di novembre la convenzione con Ispo, l'istituto per lo studio e la prevenzione oncologica, per la raccolta dati. 
 

Articoli correlati