01, Dicembre, 2021

La scultura “Ritratto al femminile con veste e scialle” di Michelangelo Monti in prestito in Palazzo Governatore a Parma Parma

spot_img

Più lette

Il Museo del Cassero per la Scultura ha prestato l’Opera dello scultore Michelangelo Monti dal titolo “Ritratto femminile con veste e scialle” realizzata nel 1910, per la mostra “Opera! Il Palcoscenico della società”, in corso di svolgimento a Parma al Palazzo del Governatore aperta fino al 13 gennaio 2022. Nei giorni scorsi la Direttrice del nostro museo Federica Tiripelli ha accompagnato personalmente la scultura a Parma, curando tutte le fasi del trasporto, dall’imballaggio a Montevarchi, fino alla sua collocazione nella teca che nei prossimi mesi l’ospiterà durante lo svolgimento della mostra.

La scultura realizzata da Michelangelo Monti è molto particolare. La raffinatissima donna ritratta a figura intera indossa un elegante abito da sera, drappeggiato e ingentilito da una sorta di fiocco sul davanti, fermato poi sulla schiena, tenuto su da due sottili spalline, delle quali la sinistra morbidamente calata. Il confronto con alcune fotografie d’epoca permette di accostare la figura femminile ritratta nella bellissima cantante e attrice italiana Lina Cavalieri (Onano, 1875 – Firenze, 1944).

La mostra “Opera! Il Palcoscenico della società”, vuole esplorare il rapporto biunivoco fra opera e società: 514 ipezzi esposti tra quadri, volumi antichi, stampe, fotografie, sculture, libretti, riviste, documenti d’archivio, costumi, oggetti di scena e materiali audiovisivi e sonori, provenienti provenienti da 75 prestatori pubblici e privati. Ricordiamo che Parma è la Capitale Italiana della Cultura per il 2021.

Articoli correlati