25.06.2020  00:18

Serristori, Fratelli d’Italia e la Lista Civica “Crederci Insieme” aderiscono alla manifestazione prevista il 26 Giugno

di Monica Campani
Fratelli d’Italia sarà rappresentato dal responsabile locale Enrico Venturi mentre la lista civica Crederci Insieme verrà rappresentata da Valentina Trambusti.


commenti

Leggi i Dossier:  Il destino incerto del Serristori

Data della notizia:  25.06.2020  00:18

Fratelli d’Italia e la Lista Civica “Crederci Insieme” aderiscono alla manifestazione prevista il 26 Giugno per la difesa del Serristori e la riapertura h24 del Pronto Soccorso. Fratelli d’Italia sarà rappresentato dal Responsabile locale Enrico Venturi mentre la lista civica Crederci Insieme verrà rappresentata da Valentina Trambusti. 

"Non può esistere il diritto alla Salute sancito dall’art. 32 della Costituzione se non esiste la sanità locale. Fratelli d’Italia da sempre, insieme alla Lista Crederci Insieme, si batte per una sanità efficiente e soprattutto vicina al Cittadino. L’Ospedale Serristori, smantellato in questi anni dal PD regionale senza una seria opposizione da parte della Sindaca Mugnai e del PD locale, rappresenta, in questo senso, un presidio sanitario fondamentale per tutto il Valdarno fiorentino. Impensabile è, poi, non riaprire subito il Pronto Soccorso h24, decisione della Regione confermata dal Comune di Figline Incisa, che ha messo a serio rischio la salute dei Cittadini rispetto alle emergenze". 

 

 

 

Cronaca / Politica

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...
Roberto Riviello
Controcorrente
C’è un inquietante “fil rouge” che scor...
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
DEMOCRAZIA NATURALE QUESTIONE DI PESI … Di solito non si ...