24.08.2019  22:01

Investita e lasciata agonizzante. Femmina di capriolo soccorsa da una passante

di Monica Campani
I fatti sono accaduti a Leccio di Reggello. L'investitore non si è fermato. Il piccolo capriolo, una femmina, è stata poi soccorsa dai veterinari della Asl


E' stata investita da un'auto e lasciata agonizzante sull'asfalto a Leccio, nel comune di Reggello. La piccola femmina di capriolo non sta bene: ha il bacino rotto e grosse ferite al musetto. E' stata un'altra automobilista, che l'ha vista, a fermarsi e a soccorrerla. 

La donna ha chiamato il 113 che l'ha messa in contatto con il servizio veterinario della Asl Toscana centro. Il capriolo è stato prelevato dal personale dell'azienda sanitaria.

"Un'incidente può accadere a chiunque ma non si scappa", afferma la soccorritrice che in attesa del personale Asl è rimasta accanto alla cucciola.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Come fece Maximilen de Robespierre ad annullare la Costit...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questa recensione andremo a recensire un...
Leonardo Matassoni
Diritto all'architettura
DEMOCRAZIA NATURALE QUESTIONE DI PESI … Di solito non si ...