28.05.2019  12:43

Due i comuni al ballottaggio, le proiezioni sui Consigli comunali: ecco chi entra, nelle diverse ipotesi

di Glenda Venturini
Come sarà composto il Consiglio comunale di Figline e Incisa, se vice Mugnai oppure se vince Pittori; e allo stesso modo, le due ipotesi per San Giovanni, se vince Vadi oppure Carbini


Due diverse configurazioni in base all'esito del ballottaggio. Il calcolo dei voti delle liste permette già oggi di assegnare, in modo proporzionale, i 16 seggi che compongono (insieme a quello riservato al sindaco eletto) il prossimo consiglio comunale a San Giovanni e quello di Figline e Incisa, i due comuni del Valdarno che sono andati al ballottaggio. 

Necessaria una premessa: nell'assegnazione dei seggi, oggi, non sono considerati eventuali apparentamenti, che se dovessero arrivare cambierebbero la composizione del consiglio comunale. Inoltre, in caso di nomina di assessori tra i consiglieri comunali eletti, si dovrebbe scorrere la lista dei più votati e far entrare i primi dei non eletti. 

Ecco dunque le due proiezioni. 

 

♦ SAN GIOVANNI VALDARNO ♦

PRIMA IPOTESI
Al ballottaggio vince Valentina Vadi

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
- 5 seggi a "Valentina Vadi Sindaco", entrano Roberta Girolami, Massimo Tanzi, Riccardo Sinni, Laura Ermini, Elena Spadaccio.
- 5 seggi a "PD - LeU": entrano Engi Halilaga, Mauro Tempesta, Sara Melani, Francesca Pieraccini, Raffaele Rinaldo. 
Non elegge consiglieri la lista "Ambiente scuola cultura". 

6 seggi alle opposizioni, così suddivisi:
- 3 seggi alla coalizione di Francesco Carbini. Entra Francesco Carbini; Stella Scarnicci per "Carbini Sindaco"; Catia Naldini per le "Liste civiche".
- 2 seggi alla coalizione di centrodestra, entrano il candidato sindaco Roberto Martini e Antonio Guidelli per la lista "Lega".
- 1 seggio a Movimento 5 Stelle, entra il candidato sindaco Tommaso Pierazzi. 


SECONDA IPOTESI
Al ballottaggio vince Francesco Carbini.

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
- 5 seggi a "Carbini Sindaco". Entrano Stella Scarnicci, Daniele Marzi, Alberto Bagnolesi, Michele Pistritto, Tiziana Renzi. 
- 4 seggi alle "Liste Civiche". Entrano Catia Naldini, Lisa Vannelli, Claudio Lalli, Mario Marziali.
- 1 seggio a "San Giovanni Bene Comune". Entra Alberto Cuccuini.
Non elegge consiglieri "Si Amo San Giovanni". 

6 seggi vengono assegnati alle opposizioni, così suddivisi:
- 4 seggi alla coalizione di centrosinistra. Entrano la candidata Valentina Vadi, Engi Haligaga per il PD, Roberta Girolami e Massimo Tanzi per "Valentina Vadi Sindaco". 
- 1 seggio alla coalizione di centrodestra. Entra il candidato sindaco Roberto Martini. 
- 1 seggio a Movimento 5 Stelle. Entra il candidato sindaco Tommaso Pierazzi. 

 

♦ FIGLINE E INCISA VALDARNO ♦

(Unica certezza, in entrambe le ipotesi, è che la Sinistra con candidata Tosin non elegge consiglieri comunali, non avedo raggiunto la soglia del 3%). 

PRIMA IPOTESI
Al ballottaggio vince Giulia Mugnai

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
- 9 seggi al Partito Democratico, entrano Gionata Vignolini, Maria Ausilia Salerno, Laura Orpelli, Andrea Cardinali, Federico Cecoro, Dario Picchioni, Matteo Nocentini, Gianna Maschiti, Marco Cardi.
- 1 seggio a "Sì con Figline e Incisa": entra Silvia Fossati.
Non ottiene seggi "LeU". 

6 seggi alle opposizioni, così suddivisi:
- 3 seggi alla coalizione di centrodestra. Entra il candidato sindaco Silvio Pittori, Giorgia Arcamone e Costantino Ciari per la Lega.
- 2 seggi alla coalizione civica di Raspini, entrano il candidato sindaco Daniele Raspini e Filippo Neri per "Figline e Incisa in Comune".  
- 1 seggio a Movimento 5 Stelle, entra il candidato sindaco Lorenzo Naimi. 
Non elegge consiglieri la coalizione a sostegno di Cristina Simoni. 


SECONDA IPOTESI
Al ballottaggio vince Silvio Pittori.

10 seggi vengono assegnati alla maggioranza, così suddivisi:
- 8 seggi alla Lega. Entrano Giorgia Arcamone, Costantino Ciari, Alessandro Gonnelli, Roberto Riviello, Clarissa Decembri, Giuseppe Valerio, Mario Cinque e Daniela Torrini. 
- 1 seggio a "Crederci Insieme - FdI - UdC". Entra Valentina Trambusti. 
- 1 seggio a "Forza Italia", entra Roberto Renzi. 

6 seggi vengono assegnati alle opposizioni, così suddivisi:
- 3 seggi alla coalizione di centrosinistra. Entrano la candidata Giulia Mugnai, Gionata Vignolini, Maria Ausilia Salerno per il PD. 
- 2 seggi alla coalizione civica di Raspini. Entra il candidato sindaco Daniele Raspini, e Filippo Neri per "Figline e Incisa in Comune".  
- 1 seggio a Movimento 5 Stelle, entra il candidato sindaco Lorenzo Naimi. 
Non elegge consiglieri la coalizione a sostegno di Cristina Simoni. 

Politica

 
comments powered by Disqus
Roberto Riviello
Controcorrente
Il fatto che Sting e sua moglie Trudy abbiano ottenuto la...
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...