23.10.2017  09:22

Direttissima, 'inchini' e precedenze all'alta velocità: il Comitato Pendolari a confronto

di Glenda Venturini
L'iniziativa si chiama "Non vi scusiamo per il disagio" e si terrà mercoledì 25 ottobre alle ore 21, nella Sala consiliare di Figline. Con il portavoce del Comitato, Da Re, ci saranno i consiglieri di opposizione a Figline e Incisa, Lombardi e Trambusti


Le interferenze in Direttissima, la precedenza ai treni dell'alta velocità a svantaggio di quelli regionali, la recente circolare interna che punta proprio a privilegiare Frecciarossa e simili: di tutto questo si parlerà mercoledì sera, a Figline, nell'ambito dell'incontro che, non a caso, si chiama  "Non vi scusiamo per il disagio".

Ad organizzarlo, il Comitato Pendolari Valdarno Direttissima, che spiega: "Dopo la notizia della circolare interna di Ferrovie che dal 1 ottobre ufficializza e regolamenta gli 'inchini' e le precedenze delle Frecce sulla linea Direttissima a scapito dei treni regionali, i pendolari del Valdarno hanno deciso di ritrovarsi con le istituzioni locali e di parlarne, per verificare quali iniziative e richieste avanzare a Trenitalia e alla Regione".

Secondo i rappresentanti dei pendolari, infatti, "le condizioni di viaggio sulla Direttissima sono destinate a peggiorare sempre più e i ritardi ad aumentare". L'appuntamento è mercoledì 25 ottobre alle ore 21, alla Sala consiliare di Figline. Sarà presente Maurizio Da Re, portavoce del Comitato Pendolari Valdarno Direttissima, ma anche i consiglieri comunali di opposizione a Figline e Incisa, Simone Lombardi e Valentina Trambusti. Sono invitati i pendolari e le istituzioni del Valdarno.

Cronaca

 
comments powered by Disqus
METEO & WEBCAM
OGGI
sereno
min: 17° * max: 29°
B
DOMANI
sereno
min: 17° * max: 30°
B
DOPODOMANI
nubi sparse
min: 18° * max: 25°
H
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un u...
Roberto Riviello
Controcorrente
Il processo per associazione camorristica e traffico di d...