28, Settembre, 2022

Un anno con Pinocchio al Museo Venturino Venturi: aperta la mostra di Andrea Rauch

Più lette

In Vetrina

Il 14 agosto si è tenuto il taglio del nastro nella pinacoteca del Museo Venturino Venturi della prima mostra del ciclo “Un anno con Pinocchio, che durerà dall’estate 2020 all’estate 2021. Espone Andrea Rauch, che insieme a Lucia Fiaschi cura l’intera iniziativa

Si è aperta lo scorso 14 agosto la prima mostra del ciclo "Un anno con Pinocchio", che dall'estate del 2020 e fino all'estate 2021 celebrerà in arte il personaggio di Collodi all'interno del Museo Venturino Venturi di Loro Ciuffenna. La prima mostra è quella di Andrea Rauch, che insieme a Lucia Fiaschi cura l'iniziativa. 

A questa mostra ne seguiranno altre, con cadenza più o meno mensile: i collages di Fabio De Poli (3 ottobre – 8 novembre 2020), i disegni di Guido Scarabottolo (14 novembre – 8 dicembre 2020), le grandi illustrazioni di Roberto Innocenti (12 dicembre 2020 – 8 gennaio 2021), e poi, con calendario ancora da definire nel dettaglio, i Totocchi di Riccardo Dalisi, le sculture di Daria Palotti, i teatrini di Eleonora Cumer, le interpretazioni di Alice Rovai e quelle di Antonio Bobò.

Il tutto, naturalmente, sotto l'egida del grande Venturino Venturi che di Pinocchio aveva dato interpretazioni inimitabili, in un fil rouge che lega i quasi novant'anni di Riccardo Dalisi, agli ottanta di Roberto Innocenti, fino a scendere ai ventitré di Alice Rovai. Un patto tra le generazioni nel segno di Pinocchio.

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati