14, Agosto, 2022

Torre di Galatrona, a otto anni dall’apertura continuano i numeri record di visitatori

Più lette

In Vetrina

Terminate le visite alla torre di Galatrona, da otto anni curate dai volontari dell’Associazione Amici del Torrione e del Circolo Arci di Mercatale. 2437 le visite registrate da aprile a ottobre: il gruppo si sta già organizzando per la stagione 2015

Ogni anno è sempre un record di visite per la Torre di Galatrona: da aprile a ottobre sono stati ben 2437 visitatori che hanno lasciato la firma nel libro delle dediche, senza contare gli altri che non si sono registrati. A otto anni dall’apertura, l’Associazione Amici del Torrione continua con successo a portare avanti la propria attività volontaria.
 
“Il nostro torrione continua ad attirare molte persone da tutti gli stati del mondo che vengono a visitare la Toscana. Di questo, noi come associazione e del Circolo Arci di Mercatale Valdarno, ne siamo orgogliosi e fieri”, hanno dichiarato i volontari, che erano a disposizione dei visitatori per un totale di 595 ore suddivise nei sabati, domeniche e giorni festivi, per accompagnarli alla scoperta della storia, curiosità e del panorama visibile dalla torre di Galatrona.

Quest’anno all’interno era presente una mostra fotografica dedicata alla torre prima e dopo il restauro, avvenuto nel 2007 grazie all’idea di un gruppo di cittadini della zona. Poco lontano dal torrione, meta di visite è stata anche la pieve, che custodisce opere di Della Robbia, aperta per le visite grazie all’impegno di un altro gruppo di volontari e parrocchiani.
 
L’Associazione Amici del Torrione si stanno già preparando per il prossimo anno: appuntamento ad aprile 2015 per la nuova stagione di apertura.
 

Articoli correlati