01, Febbraio, 2023

Strappa l’orologio dal polso di un pensionato: viene riconosciuta e denunciata dopo oltre un mese

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I fatti sono accaduti lo scorso 21 ottobre in pieno centro storico a San Giovanni

Lo scorso 21 ottobre in pieno centro storico a San Giovanni ha strappato dal polso di un pensionato il suo orologio ed è fuggita. I carabinieri dell'aliquota operativa della compagnia locale hanno dato il via alle indagini e adesso, a distanza di oltre un mese, è stata identificata e denunciata la responsabile del furto. Si tratta di una donna, rumena, con numerosi precedenti a suo carico.

L’uomo era stato avvicinato dalla sconosciuta con banali scuse. Approfittando di un momento di distrazione dell’anziano la donna aveva tentato di sfilare via l’orologio di grande valore dal suo polso. Il pensionato aveva cercato di resistere, causando così la rottura di una parte dell’orologio, ma la ladra era comunque riuscita a fuggire con il bottino ed a far perdere le proprie tracce.

Subito dopo la denuncia i carabinieri della compagnia di San Giovanni hanno iniziato le indagini e hanno permesso di identificare la donna attraverso ogni singolo fotogramma ripreso dalle telecamere di videosorveglianza cittadine. Per lei oltre alla denuncia è scattato anche il “foglio di via obbligatorio”, provvedimento amministrativo che, per tutelare l’ordine e la pubblica sicurezza, impedirà alla donna di tornare a San Giovanni Valdarno nei prossimi anni.

 

Articoli correlati