01, Luglio, 2022

Salgono a 21 i casi di meningite: donna di Pontassieve ricoverata a Ponte a Niccheri

Più lette

In Vetrina

Una donna di 69 anni di Pontassieve è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive dell’Annunziata di Firenze: è risultata positiva al meningococco di tipo C

Ricoverata nel reparto di malattie infettive dell'ospedale di Ponte a Niccheri a Firenze: una donna di 69 anni di Pontassieve è risultata positiva al meningococco di tipo C. Salgono così a 21 i casi di meningite in Toscana: di questi 4 sono stati mortali.

La donna si è presentata al pronto soccorso con la febbre alta e chiari segni di sepsi. Sono in corso gli accertamenti per appurare il tipo del meningococco. Un altro caso dunque dopo quello della 31 enne Anna Limongello in Valdarno e la 27enne di Lucca.

I servizi di prevenzione e igiene pubblica hanno già contattato le persone che sono state in contatto con la donna – all’incirca una trentina di cui 13 sanitari – a cui è già stata effettuata la necessaria profilassi antibiotica.
 

Articoli correlati