27, Luglio, 2021

Nuova passerella ciclopedonale, lavori in corso. Sopralluogo al ponte di Rosano dei due sindaci

Più lette

Viene installata in questi giorni, sul fianco del ponte dell’Arno di Rosano, la nuova passerella ciclopedonale che completerà il percorso di collegamento tra i comuni di Pontassieve e di Rignano sull’Arno. Un progetto che ha visto collaborare le due Amministrazioni comunali, con l’obiettivo di posare “un ulteriore importante tassello nella realizzazione di percorsi di mobilità sostenibile che, oltre a migliorare la qualità della vita dei cittadini, rappresentano anche un’opportunità per il turismo slow, sempre più apprezzato e diffuso in Valdisieve e Valdarno”.

Ieri sindaci e assessori dei due comuni hanno effettuato un sopralluogo sul cantiere. “Il nostro Comune – hanno spiegato la Sindaca di Pontassieve Monica Marini e l’Assessore ai lavori pubblici Filippo Pratesi – sta portando avanti con grande impegno il progetto di rendere il nostro territorio fruibile attraverso un sistema integrato di mobilità di cui le piste ciclopedonali sono una componente fondamentale. Vogliamo tener fede all’impegno di rendere Pontassieve accessibile e sostenibile, per questo stiamo investendo energie e risorse nella realizzazione di piste ciclopedonali su tutto il territorio comunale e siamo molto soddisfatti del lavoro congiunto fatto con l’Amministrazione di Rignano, che testimonia la volontà condivisa di costruire nuove opportunità per migliorare la qualità della vita dei nostri cittadini”.

“È un intervento importante – hanno aggiunto il Sindaco di Rignano Daniele Lorenzini e l’Assessore Dominga Guerri – un progetto a cui la nostra Amministrazione ha dedicato un particolare impegno e importanti risorse, per permettere ai cittadini di Rosano di poter raggiungere in sicurezza la vicina Pontassieve. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di dare ai nostri concittadini un’accessibilità pedonale in sicurezza e fornire, allo stesso tempo, la necessaria continuità territoriale a una realtà fondamentale della nostra Comunità. Sempre Rosano, a breve, sarà ancora protagonista con il via ai lavori per la rigenerazione urbana dell’intera area dell’ex circolo del tennis”.

L’intervento, finanziato con fondi del Bando Regionale Sicurezza Stradale 2019, è in continuità con il percorso già ultimato che collega il centro storico di Pontassieve al Parco Fluviale F. De André. L’Amministrazione di Pontassieve, per facilitare la realizzazione dei lavori, ha acquisito terreni degli orti non appartenenti al patrimonio comunale, mentre le porzioni che sono rimaste di proprietà privata sono state separate dalla nuova strada con una recinzione. L’intervento ha previsto anche la realizzazione di una nuova rete fognaria e di una rinnovata illuminazione pubblica. Il percorso si concluderà, infine, nel tratto che va dal ponte fino al secondo incrocio tra la SP90 di Rosano e via Fabiani, nell’abitato di Rosano, dove sono stati predisposti lavori per l’adeguamento dei marciapiedi alla normativa vigente.

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati