20, Maggio, 2024

IVV, dopo la cassa integrazione straordinaria si smaltiscono i prodotti di magazzino

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

I forni sono spenti ma all’IVV, l’azienda vetraria valdarnese, adesso si smaltiscono i prodotti frutto di un artigianato made in Italy riconosciuto in tutto il mondo per la qualità e la creatività che esprime. La situazione della cooperativa ancora è complicata.

Dopo il procedimento di liquidazione coatta amministrativa a causa dei costi eccessivi legati all’energia, alla fine di aprile il Ministero del lavoro ha dato il via alla cassa integrazione straordinaria: al 50% per i dipendenti degli uffici, a zero ore per quelli dei reparti produzione e magazzino. Adesso la cooperativa rimane in attesa della nomina di un commissario liquidatore.

La necessità di smaltire i prodotti permetterà ai lavoratori in cassa integrazione a zero ore di tornare al lavoro anche se a rotazione.

 

 

 

 

Articoli correlati