06, Febbraio, 2023

Il consiglio approva l’installazione di videocamere di sorveglianza. M5S: “L’avevamo chiesto due anni fa”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il regolamento è stato approvato anche con i voti del Movimento 5 Stelle

Il consiglio comunale di Cavriglia ha approvato il regolamento per l'installazione di videocamere di sorveglianza. Anche il Movimento 5 Stelle ha votato a favore ma poi ha precisato: "Noi consiglieri 5 Stelle avevamo sottolineato questa necessità di protezione per la nostra comunità già due anni fa, avanzando di poter discutere la proposta dell’adozione delle videocamere di sorveglianza. Le risposte che ci furono date furono che non era una priorità e che non c’erano soldi da destinare".

"Ci teniamo a ribadire che noi, come consiglieri del Movimento 5 Stelle di Cavriglia, siamo lieti di dare ai nostri cittadini la tutela di un sopporto tecnologico come questo, in grado di individuare scoprire e punire con una probabilità molto più alta i malfattori i ladri e gli altri delinquenti comuni che disturbano il quieto vivere delle persone per bene, ma ci rammarichiamo moltissimo che, sulla proposta da noi precedentemente presentata, il nostro aiuto è stato rifiutato non facendo neanche un passaggio in commissione statuto e regolamento, dove per altro sono insabbiati tra una scusa e un'altra, sia il nostro regolamento per lo streaming dei consigli comunali e sia la mozione per il cosidetto “vuoto a rendere”che tra l’altro riprende una legge vigente".

"Tuttavia è un fatto ineccepibile che il ritardo di due anni è stato, solo un danno per la nostra cittadinanza, privata così in questo lasso di tempo del diritto di essere difesi in maniera più forte grazie al mezzo tecnologico, che comunque richiederà del tempo anche per l'effettiva messa in funzione. Montevarchi ha già adottato questo sistema di videocamere a circuito chiuso. Forse sarebbe il caso di iniziare a pensare in ogni momento di più all’interesse dei cittadini, anziché alla campagna elettorale, ai voti e al consenso politico, e quando vengono avanzate proposte utili alla collettività, valutarle e adottarle nell'interesse della popolazione, senza stare a guardare il "colore" da cui la proposta arriva, esattamente come noi vogliamo fare per i cavrigliesi anche in questa occasione. Una buona iniziativa e una buona idea per i cittadini non devono avere colore".

Articoli correlati