24, Luglio, 2024

Educazione ambientale agli studenti della primaria Serristori

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Il progetto di educazione ambientale è stato organizzato dall’ufficio ambiente del comune di Figline Incisa. Vi hanno partecipato i bambini della terza, quarta e quinta elementare

Si è tenuto nella mattina il primo incontro di educazione ambientale rivolto agli alunni della scuola primaria Serristori di Figline. Il progetto organizzato dall'ufficio ambiente del comune ha coinvolto i bambini della terza, quarta e quinta elementare.

I tecnici del Comune hanno parlato della formazione geologica e dello sviluppo naturalistico del territorio del Valdarno. Nei prossimi due incontri, invece, si passerà alla conoscenza concreta del territorio, attraverso una passeggiata nei luoghi di maggiore criticità ambientale.

Il progetto si concluderà il 2 marzo e vi parteciperanno anche gli studenti del nuovo indirizzo in “Agraria, Agroalimentare e Agroindustria” dell’istituto superiore “Vasari”. Saranno 40 gli studenti che, su iniziativa dell’assessore Lorenzo Tilli e dell’ufficio Ambiente, saranno coinvolti attivamente nel rimboschimento di via Pertini, in modo da esser formati sul campo sul significato di forestazione urbana. 

“Si tratta di iniziative importanti perché cercano di coinvolgere sin da bambini i nostri concittadini. Partire dalle scuole per far conoscere il territorio –ha spiegato l’assessore all’ambiente Lorenzo Tilli – è un modo per educare al rispetto e alla valorizzazione dell’ambiente e dell’agricoltura, che rappresentano un po’ la ricchezza della nostra città”.
 

Articoli correlati