29, Gennaio, 2023

Caserma dei Vigili del fuoco, via libera al progetto esecutivo per rimuovere l’amianto: stanziati 50mila euro

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Lastre di cemento amianto verniciate ricoprono tutto il tetto della caserma dei Vigili del fuoco in viale Diaz, di proprietà dell’amministrazione comunale: a seguito di alcune verifiche sullo stato di conservazione del materiale, si è deciso di intervenire con la rimozione. L’amministrazione comunale ha messo a disposizione i soldi necessari e ha dato il via libera al progetto

Via l'amianto dal tetto della caserma dei Vigili del fuoco di Montevarchi. La giunta Chiassai ha infatti approvato il progetto esecutivo per la rimozione delle lastre di cemento amianto che ricoprono tutta la copertura dell'edificio, realizzato negli anni '70, di proprietà dell'amministrazione comunale. 

 

Si tratta di lastre verniciate, su cui nei mesi scorsi sono stati compiuti studi per verificarne lo stato di conservazione: e la valutazione della ditta incaricata, lo scorso ottobre, suggeriva la necessità di procedere alla rimozione entro un anno. Da qui la decisione di Palazzo Varchi di dare il via alla progettazione dell'intervento e stanziare la cifra necessaria. 

Sono 50mila euro, i soldi messi a disposizione per questo lavoro: il progetto prevede, oltre alla rimozione da parte di ditta specializzata di tutta la copertura in lastre di cemento amianto, anche la posa di una nuova copertura, con isolamento termico, e manto in guaina bituminosa ardesiata. 

 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati