25, Giugno, 2022

Ancora gravi le condizioni della giovane colpita da meningite. Continua la profilassi

Più lette

In Vetrina

Non sono migliorate le condizioni della 31 enne di San Giovanni colpita da meningococco C. Intanto continuano a recarsi all’ospedale per la profilassi tante persone

Non ha dato segni di miglioramento la 31enne che da due giorni si trova nel reparto di rianimazione della Gruccia perchè colpita da meningite batterica. Le sue condizioni non sono cambiate ed è ancora grave.

Da ieri è iniziata la profilassi per parenti, amici e conoscenti e tutti coloro che dalla scorsa settimana hanno avvicinato la donna. Ai 150 casi di somministrazione di antibiotici di ieri se ne stanno aggiungendo altri. Tante infatti sono ancora le persone che si recano all'ospedale per le cure.

Anche se la Asl ancora precisa che il meningococco C si trasmette a stretto contatto e attraverso le vie aree.

 

Articoli correlati