07, Dicembre, 2022

Ultima giornata cruciale per la definizione delle griglie

Più lette

In Vetrina

Ultimi novanta minuti nel campionato di Eccellenza e se la Rignanese contro la già retrocessa Quarrata cerca il successo per confermarsi al secondo posto e giocare in casa la semifinale play-off, la situazione si presenta molto più fluida per le altre valdarnesi, tutte invischiate nei bassifondi

Ultimi novanta minuti nel campionato di Eccellenza, con le valdarnesi a caccia di punti utili ad ottenere una buona posizione nelle griglie per l'appendice play-off e play-out.

Reduce da due sconfitte consecutive, la Rignanese di mister Marco Coppi riceve il già retrocesso Quarrata in una partita che sulla carta non presenta troppe insidie (anche se i pistoiesi non hanno più nulla da perdere) e che i valdarnesi intendono vincere per confermarsi al secondo posto e giocare quindi la semifinale play-off in casa.

Per quello che riguarda la bassa classifica la situazione è ancora tutta da definire. La Bucinese sfida nella sua tana la Baldaccio, squadra in lotta per un posto nei play-off. I valdarnesi, pur non godendo dei favori del pronostico, cercheranno di conquistare l'intera posta e guarderanno a quello che accadrà a Figline, al quale manca ancora un punto per essere certo della salvezza diretta e cercherà di conquistarlo nella sfida interna con la Castiglionese. Se la Bucinese riuscisse a passare ad Anghiari e il Figline perdesse allora le due squadre valdarnesi chiuderebbero appaiate e, visto che gli scontri diretti sono finiti entrambi a reti inviolate, sarà necessario a quel punto mettere mano alla calcolatrice per vedere chi delle due abbia la migliore differenza reti.

A quello che succederà al “Del Buffa” guarderà con una buona dose di interesse la Sangiustinese, che sta lottando con la Castglionese per una migliore posizione in griglia play-out. Quella in programma fra le mura amiche per la squadra di Lacchi non sarà però una sfida facile perchè opposta a una Larcianese in piena bagarre play-off e per nulla intenzionata a fare sconti

Partita molto delicata per la Castelnuovese che, impegnata in casa con un Foiano che non ha più nulla da chiedere al suo campionato, deve solo e soltanto vincere per avere la certezza di potere giocarsi la salvezza nella prova d'appello dei play-out: in caso di sconfitta o pareggio infatti gli amaranto dovrebbero incrociare le dita e drizzare la antenne sul risultato della Bucinese per sapere quale sarà il loro destino.

Articoli correlati