19, Agosto, 2022

Al centro vaccinale tagliato il traguardo delle 10mila vaccinazioni. La Croce Azzurra: “Grande risultato, grazie a tutti”

Più lette

In Vetrina

In venti giorni 10mila persone hanno ricevuto la dose di vaccino anti-covid all’Hub di Reggello, grazie ad una macchina organizzativa efficiente che ha saputo anche reggere l’impatto del weekend ad accesso libero, che ha visto la presenza di pi di 2mila persone in tre giorni

Diecimila persone vaccinate a Reggello nell'arco di venti giorni: l'importante traguardo è stato raggiunto nel pomeriggio di oggi, festeggiato con una foto ricordo dai responsabili dell'hub vaccinale, medici, responsabili Asl e volontari della Croce Azzurra di Reggello, che si occupa dell'organizzazione e gestione del centro. Numeri importanti, dunque, per un hub che è diventato punto di riferimento per tutto il Valdarno e non solo, e che sta lavorando a ritmi serrati.

Una organizzazione che è riuscita non solo ad ingranare la marcia di una campagna vaccinale che si sta via via aprendo a nuove classi di età, ma anche a reggere anche l'impatto notevole dell'ultimo fine settimana di maggio, ad accesso libero, quando in tre giorni (venerdì, sabato e domenica) si sono presentate 700 persone al giorno, in coda fin dalle prime ore del mattino per approfittare dell'opportunità. 

Grande la soddisfazione della Croce Azzurra reggellese. "In soli venti giorni abbiamo raggiunto questo importante risultato – racconta con entusiasmo Andrea Degl'Innocenti Presidente della Croce Azzurra di Reggello – permettendo a migliaia di valdarnesi e non solo, di trovare nel nostro territorio un centro attrezzato e funzionale. Tutto questo grazie al personale ASL sempre presente, ai medici e agli infermieri, ai dipendenti e volontari della Croce Azzurra di Reggello, all'amministrazione comunale, alle associazioni di volontariato del territorio e ai numerosi reggellesi che si sono subito messi a disposizione per gestire questa iniziativa. Il centro resterà aperto ancora per alcuni mesi e quindi è importante la disponibilità di tutti". 

"Una bella e importante notizia – commenta il sindaco reggente Piero Giunti – segno che le persone vogliono vaccinarsi e la strategia vaccinale della Regione Toscana sta funzionando. Ringrazio i medici e gli infermieri per quanto stanno facendo e la P.A. Croce Azzurra di Reggello con i suoi tanti volontari per la buona gestione organizzativa del centro Vaccinale". 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati