07, Dicembre, 2022

Mini discarica nel cuore dell’oasi naturale di Bandella

Più lette

In Vetrina

La situazione fotografata da un cittadino: in mezzo al bosco dell’area naturale di Valle dell’Inferno e Bandella spunta un cestino strapieno, e rifiuti tutto intorno

Non si ferma nemmeno davanti a un'area naturale protetta come quella di Bandella, l'inciviltà umana. E lo dimostra questa foto, scattata nel cuore della riserva di Valle dell'Inferno, il bacino naturale intorno all'invaso della diga di Levane. 

Un cestino strapieno, e il resto della spazzatura lasciato lì a terra, come in una piccola discarica all'aperto. "Mi chiedo chi debba occuparsene", scrive il lettore di Valdarnopost che ha inviato la foto. E ci chiediamo anche chi abbia la faccia di inquinare così una riserva naturale. 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati