01, Ottobre, 2022

Bekaert, arrivata la convocazione al Ministero: il 17 luglio sindacati e azienda a Roma

Più lette

In Vetrina

Da tempo Fim, Fiom e Uilm e il Comune di Figline e Incisa avevano chiesto la convocazione del tavolo. L’ultimo risale a marzo: e i lavoratori aspettano ancora notizie sulla reindustrializzazione

Si svolgerà mercoledì 17 luglio, in mattinata, l'inconto tanto atteso sulla vertenza Bekaert al Mise. Il Ministero ha inviato a fine giugno la convocazione ufficiale alle rappresentanze sindacali e all'azienda: l'incontro era stato richiesto da tempo dalle rappresentanze Fim, Fiom e Uilm e dal Comune di Figline e Incisa per avere notizie e aggiornamenti. 

L'ultimo tavolo al Ministero dello Sviluppo Economico risale infatti a marzo: in quella occasione furono illustrate alcune manifestazioni di interesse per la reindustrializzazione di parte del sito figlinese, ma da allora non ci sono più state notizie concrete. E ora i circa duecento lavoratori rimasti nella vertenza (una parte di loro ha anche avviato nel frattempo il percorso per dar vita a una cooperativa) sperano che il nuovo incontro porti informazioni utili a capire quali prospettive si aprono davanti, prima della scadenza: il 31 dicembre finisce infatti la Cassa integrazione per cessazione. 

 

Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati