14, Agosto, 2022

Sono iniziate le “Notti d’Ambra”. Ieri è stato il primo martedì di eventi per l’edizione 2022

Più lette

In Vetrina

Notti d’Ambra 2022: dal 28 giugno al 9 settembre, tutti i martedì a Ambra, torna l’appuntamento con un programma ricco di eventi tra buon cibo, musica, folklore e molto altro. Ad aprire la kermesse, ieri sera, è stata la band “DuoDegradabili” nella serata intitolata “Blue Night”.

“C’è stata particolare attesa per questa edizione con cui ci siamo ripromessi di riportare nel caratteristico borgo di Ambra l’entusiasmo che da sempre contraddistingue questa iniziativa – spiega Alessio Ciabattini, presidente della Proloco di Ambra – Saranno sette gli appuntamenti in programma e si svolgeranno con serate a tema. Quest’anno il protagonista sarà il colore, ogni serata sarà dedicata a uno diverso”.

“Ci tengo a ringraziare la Proloco, i Commercianti di Ambra e i tanti volontari coinvolti – affermaNicola Benini, sindaco di Bucine – Senza la loro preziosa collaborazione non sarebbe stato possibile, organizzare questa manifestazione così tanto apprezzata e partecipata non solo da valdambrini e valdarnesi, ma anche dai tanti turisti che scelgono le nostre vallate per trascorrere le loro vacanze”.

Martedì 5 luglio, sarà invece la volta di “Green Night” con il concerto di “The Shakers”. Martedì 12 luglio, “Purple Night”, ad esibirsi nella piazza centrale saranno gli “Stranobakkano”. Martedì 19 luglio, “White Night” l’appuntamento musicale sarà invece duplice, con Rachele De Corso, cantautrice valdambrina nella piazza centrale e i “Flame Parade” nella piazza del Teatro. Martedì 26 luglio, spazio alla “Red Night” con il concerto dell’ “Orchestrina di molto agevole”. Martedì 2 agosto sarà la “Yellow Night” con il concerto della “Bio Cumbieros 5” (tour Orientoccidente). Martedì 9 agosto serata di chiusura con “Multicolor Night” e la musica dei deejay Niky, Karna Konte e Skalino.

 

Articoli correlati