02, Febbraio, 2023

Infiltrazioni al Palazzetto dello sport, l’assessore Posfortunato: “Episodi inqualificabili, contesteremo nuovamente i lavori”

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

“Siamo purtroppo a conoscenza delle criticità che si continuano a verificare all’interno del Palazzetto dello Sport e siamo molto indignati per quanto sta accadendo”: così l’assessore ai lavori pubblici del comune di Montevarchi, Lorenzo Posfortunato, commenta la notizia di ieri di nuove infiltrazioni al tetto del palazzetto dello sport di viale Matteotti, oggetto di rifacimento pochissimi mesi fa.

Posfortunato spiega: “Si stanno monitorando, ormai da mesi, i frequenti problemi legati ad infiltrazioni di acqua piovana dalle coperture e dagli infissi delle palestre e, immediatamente, a seguito di ogni segnalazione, è stato richiesto ogni volta un immediato intervento all’esecutore dei lavori anche al fine di limitare i disagi per i ragazzi e per le associazioni sportive che le utilizzano. Nonostante gli interventi della società che ha eseguito i lavori e le rassicurazioni che ci pervengono dalla stessa, riscontriamo ancora che i problemi di infiltrazioni continuano ad interessare diverse parti delle coperture”.

“Purtroppo – conclude l’assessore – i grandi sforzi economici e organizzativi fatti per restituire a Montevarchi un palazzetto dello sport all’altezza della propria storia sportiva e di quella delle associazioni che lo praticano, non trovano al momento un riscontro oggettivo e definitivo. Pertanto, l’Amministrazione comunale, ritenendo inqualificabile il verificarsi di questi episodi, si attiverà nelle forme opportune per fare chiarezza con l’appaltatore sui disagi e sui danni che tali fenomeni possono aver procurato ai campi destinati alle attività sportive e procederà nei prossimi giorni a contestare nuovamente i lavori, riservandosi di intervenire nelle opportune sedi a tutela del proprio investimento, dei propri sforzi e della propria immagine”.

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati