05.08.2016  10:39

Tiziano Renzi, il ritorno. Il padre del presidente del consiglio è il nuovo segretario del Pd di Rignano

di Eugenio Bini
Eletto ieri sera per acclamazione. Aveva lasciato due anni fa dopo le inchieste della magistratura. Guiderà il partito fino al congresso del prossimo anno


commenti

Data della notizia:  05.08.2016  10:39

Tiziano Renzi torna a guidare il Partito Democratico di Rignano. A due anni di distanza dalle dimissioni, torna al vertice del partito: è stato eletto ieri sera per acclamazione.

Il padre del presidente del consiglio Matteo Renzi si era dimesso dalla carica per le inchieste della magistratura sul fallimento della società Chil Post. È dei giorni scorsi l'archiviazione dell'inchiesta da parte della Procura di Genova. Attualmente il Pd rignanese era coordinato da Antonio Ermini che era succeduto temporaneamente a Franco Bonciani, finito a sua volta al centro di alcune indagini.

A due anni di distanza il Pd ha indicato Tiziano Renzi quale segretario, in attesa del congresso che dovrebbe tenersi, in contemporanea a quello nazionale, nel 2017. L'ufficialità è arrivata con una nota: "L'assemblea del Partito Democratico di Rignano, alla presenza del responsabile enti locali Stefano Bruzzesi, prendendo atto delle motivazioni della sentenza di archiviazione emessa dal gip di Genova, all'unanimità ha chiesto a Tiziano Renzi di riprendere il ruolo di segretario del partito rignanese, dal quale si era sospeso a causa dell'avviso di garanzia nel settembre del 2014".

"Tiziano Renzi - scrivono i dem - ha accettato con entusiasmo la proposta fatta dall'assemblea, indicando come primo obiettivo l'organizzazione della Festa dell'Unità". Ma tra gli obiettivi prioritari c'è anche la campagna referendaria del prossimo autunno.

Politica

 
comments powered by Disqus
Alessio Bigini
Alessio Bigini Software/Electro Lab
Ciao a tutti, in questo articolo andremo a recensire un n...
Roberto Riviello
Controcorrente
Chi avrebbe mai pensato che una statua raffigurante Gabri...