17.12.2017  00:16

“Equity & Inclusion Week 2017”, celebrato lo sport inclusivo con tre realtà valdarnesi

di Monica Campani
Nella sede TIM di Firenze celebrato il valore inclusivo dello sport. Presenti gli Spiders dei Licei Giovanni da San Giovanni, Special Synergy e Arkadia onlus


commenti

Data della notizia:  17.12.2017  00:16

“Equity & Inclusion Week 2017”: a Firenze è stato celebrato il valore inclusivo dello sport. All'iniziativa organizzata da Tim, con un incontro sullo sport unificato per sottolineare il passaggio dal concetto di “diversità” a quello di “equità & inclusione”, hanno partecipato tre importanti realtà del Valdarno: gli Spiders dei Licei Giovanni da San Giovanni, Special Synergy e Arkadia onlus.

Si è trattato della terza edizione della settimana che ha visto un ricco programma di appuntamenti sul tema della valorizzazione delle diversità, realizzato sulla base delle idee e delle proposte delle persone che lavorano in TIM. Vi hanno preso parte organizzazioni che promuovono lo sport unificato come mezzo di inclusione. Le discipline, infatti, vengono praticate nella stessa squadra da ragazzi e ragazze con disabilità intellettive e da coetanei normodotati.

Tra le organizzazioni partecipanti Special Olympics Italia, Team Toscana con i loro progetti e iniziative sullo sport unificato e poi tre importanti realtà del Valdarno: gli Spiders, gruppo nato nell'istituto Giovanni da San Giovanni i cui ragazzi hanno partecipato con risultati eccellenti a tante gare e competizioni compresi gli Special Olympics World Games di Los Angeles. Poi la Synergy Basket Valdarno con il progetto Team “Special Synergy” di Basket unificato e Arkadia Onlus, con il team “Arkadia Onlus Calcio a 5” e con i diversi suoi progetti anche in ambito di lavoro “unificato”.

All’evento ha preso parte anche una rappresentanza di studenti del Corso di laurea in scienze motorie sport e salute, della Facoltà di medicina e chirurgia - Università degli Studi di Firenze. 

Sociale / Sport

 
comments powered by Disqus
ULTIME NOTIZIE
Roberto Riviello
Controcorrente
L’iniziativa è partita da un gruppo di donne torine...
Julian Carax
Un.Dici
In un viaggio a tappe inseguendo il percorso della bellez...