11.05.2017  12:20

Amministrative 2017, i Comitati fiorentini di Possibile confermano l'appoggio al candidato Staderini

di Glenda Venturini
A Rignano, Staderini è il candidato della lista civica "Laboratorio Politico - Sinistra Unita", nella quale si riconosce anche il movimento Possibile, fondato da Pippo Civati


C'è anche Possibile, il movimento fondato e guidato da Pippo Civati, fra i sostenitori e i componenti della Lista Civica "Laboratorio Politico - Sinistra Unita" che parteciperà alle elezioni amministrative di Rignano con il candidato sindaco Samuele Staderini. "Possibile - si legge in una nota - ha infatti partecipato attivamente alla proposta politica che le sinistre unite presenteranno alle prossime amministrative". 

"Come ricorda il nostro segretario, Pippo Civati, Possibile sta con chi è capace di immaginare e coltivare l’accoglienza, con chi immagina e progetta città ambientalmente sostenibili, con chi investe in innovazione sociale e combatte le diseguaglianze. Proviamo con impegno e coerenza a mettere in pratica quello che sempre abbiamo detto in questi anni: “i partiti devono capire di non bastare a se stessi” ed essere capaci di farsi contaminare dalle migliori energie che attraversano il Paese". 

La proposta della Lista civica è la sintesi di un percorso, sottolineano i comitati fiorentini di Possibile: "In questi mesi a Rignano la sinistra si è incontrata e ha dibattuto su temi centrali della proposta politica locale, nazionale ed europea. Nella piccola città del Valdarno fiorentino, balzata alle cronache nazionali per l'ingombrante presenza della famiglia Renzi, lanciamo quindi la nostra sfida elettorale e lo facciamo appunto ripartendo dai temi, in una visione di tutela dei beni comuni che oggi più che mai sono rappresentati dal territorio, dal lavoro, dalla salute, dall'ambiente e dalla Costituzione".

Al centro della proposta politica della Lista "Laboratorio Politico - Sinistra Unita" ci sarà anche "un tema rivoluzionario, quello della Democrazia Diretta. Vogliamo introdurre nelle Istituzioni locali strumenti e pratiche che rendano effettiva e decidente la partecipazione dei cittadini, in dialogo continuo e costruttivo con l'amministrazione. Riconosciamo in Samuele Staderini la persona che meglio può guidare la città verso questo nuovo modello di sviluppo. A Samuele, quindi, che si è preso l'impegno di rappresentare a Rignano le nostre battaglie, va il nostro totale appoggio", chiude la nota.

Politica

 
comments powered by Disqus