07, Agosto, 2022

Disco rosso per la Sangiovannese a Cascina

Più lette

In Vetrina

Trasferta a Cascina amara per la Sangiovannese, sconfitta 1-0  (a segno l’ex Mencagli) dopo una brutta presentazione sotto il profilo del gioco  e che ancora una volta ha palesato i problemi che la squadra ha in attacco. Per i pisani è stato il primo successo interno stagionale, ma soprattutto  si è trattato di tre punti contro una delle concorrenti dirette per la salvezza.

Il gol che ha poi deciso la partita solo dopo appena nove giri di orologio, con Mencagli che si è presentato davanti a Cipriani e lo ha trafitto. Una ghiotta occasione per pervenire al pareggio una manciata di minuti dopo, con  Bellini che si è procurato un calcio di rigore,  si è presenta sul dischetto ma il suo tiro dagli undici metri  è stato parato  dall’estremo difensore avversario.

Nella parte finale del  primo tempo e per tutta la ripresa non ci sono state altre azioni particolari o degne di nota ed è finita 1-0 per il Cascina.

Articoli correlati