02, Dicembre, 2022

A Vincenzo Lorenzini la pergamena e la spilla d’onore dall’Unione nazionale veterani dello sport

Più lette

In Vetrina

A Tirrenia si è svolta la tradizionale cerimonia di consegna delle pergamene e delle spille d’onore a quindici sportivi selezionati dall’Unione nazionale veterani dello sport. Fra i premiati anche l’allenatore del C.S.A Galli Basket Vincenzo Lorenzini, attualmente amministratore della società “Palagalli”. La premiazione per mano di Mauro Pini,  presidente della sezione veterani “Ezio Bianchi” di San Giovanni .

Lorenzini è stato premiato “per aver giocato dal 1958 nel Centro Sportivo Galli fin quando, nell’anno 1970 nacque il primo centro minibasket dove fu istruttore e poi allenatore di quei famosi  ragazzini terribili grazie ai quali San Giovanni Valdarno si è fatta ricordare come culla del basket giovanile italiano”.

Vincenzo Lorenzini con loro conquistò vari titoli italiani giovanili fino a meritare nel 1977 la promozione in serie B. Successivamente nel 1984, portò la  squadra femminile del “Piedone Jeans” al titolo nazionale juniores per poi allenare quella stessa squadra in  A2 fino al 1987. Nel 2005 ha fondato la polisportiva “Galli”, mentre dal 2008 adirige la SSD Palagalli, la srl che nel lontano 1980 investì quanto ricavato dalla cessione dei suoi migliori giocatori a squadre di serie A per la realizzazione  in via Bolzano del Palagalli, il  più grande palazzetto dello sport del Valdarno dove si è sempre giocato e si gioca ancora oggi a pallacanestro.

Nella foto, da sinistra, Pini e Lorenzini

 

Articoli correlati