23, Luglio, 2024

Traiana, contro il Lebowski una gara che vale una stagione

Più lette

Si gioca domani sul neutro di Rignano la finale playoff del girone C. Entrambe hanno ribaltato i pronostici al primo turno. Solo una però potrà sognare ancora il salto di categoria

Era la finale meno attesa, ma soltanto una delle due continuerà a sfidare i pronostici: la Terranuova Traiana sfida il Centro Storico Lebowski nell’ultimo atto dei playoff del girone C di prima categoria. Chi passa il turno sfida la vincente degli spareggi del girone D per conquistare un posto in Promozione. Si gioca domani alle 16 sul neutro di Rignano.

In pochi ci avrebbero scommesso, perché Traiana e Lebowski arrivavano ai playoff, rispettivamente, come quarta e quinta classificata al termine della stagione regolare. Entrambe hanno ribaltato i pronostici e il fattore campo nelle due semifinali di domenica scorsa e sono pronte per una sfida che già si annuncia spettacolare. Una vittoria per parte nei due precedenti stagionali: vittoria dei valdarnesi per 3-1 all’andata, successo dei fiorentini per 2-1 al ritorno.

Tanti i tifosi attesi. Ne arriveranno più di un centinaio da Terranuova e almeno altrettanti a sostenere il Lebowski, squadra che non solo può vantare un nutrito gruppo ultras, ma che è emanazione diretta della curva, esempio unico di un calcio sociale di questo tipo.

La Traiana può accontentarsi anche del pareggio, ma solo dopo gli eventuali tempi supplementari, in quanto meglio classificata alla fine del campionato. Lebowski costretto a vincere per andare avanti.

Articoli correlati