04, Febbraio, 2023

Torna la festa dedicata ai neodiciottenni: sindaco e vice firmano la lettera di invito ai 147 reggellesi nati nel 2001

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Appuntamento domenica 1 dicembre con la “Giornata dei 18enni – Festa dei Giovani 2019”: iniziativa voluta dall’assessorato alle politiche giovanili, vedrà un momento dedicato alla consegna della Costituzione, poi le testimonianze del progetto “Reggello Estate Libera 2019”

Torna a Reggello la festa dedicata ai neodiciottenni: un appuntamento per incontrare i giovani, consegnare loro una copia della Costituzione, ma anche un'occasione di riflessione su alcuni temi importanti. "Come Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Reggello – spiega il vicesindaco Piero Giunti – ho organizzato per domenica 1 dicembre un pomeriggio interamente dedicato ai Giovani: festeggeremo tutti i 147 ragazzi di Reggello nati nel 2001 invitando a far festa con loro i familiari e tutti i giovani del nostro territorio". 

Sarà un pomeriggio in cui il Sindaco, Cristiano Benucci, insieme al Vice Presidente del Consiglio Superiore della Magistratura, David Ermini, consegneranno ai 18enni presenti la Costituzione Italiana, ma anche un biglietto omaggio per uno spettacolo Teatrale della Stagione 2019/20 al Teatro Excelsior di Reggello, in collaborazione con la BBC Credito Cooperativo del Valdarno Fiorentino. 

La seconda parte dell'incontro sarà dedicata invece al mondo del volontariato e nello specifico all'associazione Libera: i ragazzi che questa estate hanno partecipato al progetto “Reggello Estate Libera 2019” racconteranno la loro esperienza fatta nel mese di luglio a Casal di Principe. Per l'occasione sarà presente Pebbe Pagano, Responsabile Nuova Cooperazione Organizzata – Libera, che porterà la sua esperienza di lavoro nei terreno occupati dalle mafie. 

 

Le lettere di invito sono già state inviate ai ragazzi che compiono 18 anni quest'anno. "Credo – conclude Giunti – che questo momento possa essere una bella oppotunità per tutti i giovani del nostro territorio. Un pomeriggio dedicato a loro dove  parole come Cittadinanza e Legalità faranno da filo conduttore della manifestazione". 

 

Glenda Venturini
Glenda Venturini
Capo redattore

Articoli correlati