08, Febbraio, 2023

“Sotto attacco!”, l’opera di Orson Wells messa in scena da Kanterstrasse

Articoli correlati

In Vetrina

Più lette

In Vetrina

Domenica 1 dicembre all’auditorium Le Fornaci alle 21.15

“Signore e signori, vogliate scusarci per l’interruzione del nostro programma di musica da ballo, ma ci è appena pervenuto uno speciale bollettino della Intercontinental Radio News. Alle 7:40, ora centrale, il professor Farrell dell’Osservatorio di Mount Jennings, Chicago, Illinois, ha rilevato diverse esplosioni di gas incandescente che si sono succedute ad intervalli regolari sul pianeta Marte. Le indagini spettroscopiche hanno stabilito che il gas in questione è idrogeno e si sta muovendo verso la Terra ad enorme velocità” 

Questo fu l’incipit con il quale la compagnia del Mercury Theatre diretta, dall’allora ventitreenne, Orson Wells alle ore 20 in punto del 30 ottobre 1938 diede vita, all’interno del programma Mercury Theatre on air, ad uno dei più leggendari misunderstanding della storia dei media.

La guerra dei mondi, tratta dal medesimo libro di H. G. Wells, riadattato a radiodramma per la radio CBS, entrò in molte case americane generando un’inaspettato fenomeno di psicosi collettiva. Molti cittadini, magari sintonizzatisi in leggero ritardo rispetto all’inizio del programma, non avendo quindi ascoltato né la sigla né l’introduzione, credettero quindi di essere veramente sotto attacco da parte di una potenza aliena. Il caso divampò e gli autori e attori si dovettero scusare pubblicamente per il malinteso.

Questo evento è divenuto leggenda, e KanterStrasse, a 81 anni e 32 giorni dall’evento vuole omaggiare la grande impresa con una riscrittura originale dell’attacco alieno iniziando un percorso che porterà al debutto del progetto previsto per l’estate 2020 periodo in cui, probabilmente, l’attacco alieno avverrà realmente.

L'appuntamento è per domenica 1° dicembre alle 21.15 all'Auditorium Le Fornaci di Terranuova.

 

Articoli correlati